Silvia Toffanin crollo in tv: fiumi di lacrime per la conduttrice

Promossa da vertici Mediaset al doppio appuntamento del fine settimana Silvia Toffanin ha accettato la sfida convinta proprio dal compagno Pier Silvio Berlusconi che l’ha invitata dare al suo Verissimo maggiore spessore visto il riscontro positivo che d’anni riceve dal pubblico. Personaggio decisamente sobrio, ma volgare o sopra le righe Silvia Toffanin si è distinta in tv grazie alla sua conduzione sofisticata e mai urlata ricevendo un palese consenso popolare.

silvia-toffanin-solonotizie24

Silvia Toffanin condivide il dolore di Federica Panicucci

Molto spesso coinvolta nelle storie raccontate dai sui ospiti che cerca sempre di considerare persone oltre che personaggi la Toffanin non ha esitato a mostrare la sua commozione nella puntata del 3 ottobre quando ha intervistato Federica Panicucci. Davanti alle immagini che ricordano il padre defunto della conduttrice di Uno Mattina Silvia non è riuscita a trattenere le lacrime rivelando la sua estrema sensibilità. In un pianto nostalgico anche la Panicucci che si sentita meno sola quando ha visto la collega così commossa.

Il padre di Federica è scomparso circa 4 anni fa ma il dolore per la conduttrice è ancora vivo: “Se ne è andato via un po’ presto, ha dato molto a noi, ai miei figli. Lo sogno, spesso, che mi abbraccia e sorride. Non ho elaborato tante cose. Quando ho chiesto ai medici: ‘Quanto ha ancora?’, loro mi hanno detto sei mesi, manco in tre mesi però se ne è andato”. La dipartita del genitore è stata per la Panicucci un trauma violento, un’assenza a cui è impossibile prepararsi.

Federica Panicucci fonte Instagram

LEGGI ANCHE ->Federica Panicucci ieri e oggi: com’è cambiata la presentatrice

Silvia Toffanin: “Anche io ascolto la mia mamma a volte”

Coinvolta da ricordo commosso di Federica Panicucci che non ha potuto fare a meno di trattenere le lacrime mentre ha parlato del padre Edoardo, Silvia Toffanin ha rivelato alla collega quanto anche a lei manca la mamma morta poco meno di un anno fa a causa di un tumore, e quante volte riesce ad ascoltare ancora oggi la sua voce:

LEGGI ANCHE ->Mediaset, Federica Panicucci sostituita: chi arriva al suo posto

“Anche io ascolto la mia mamma a volte”. Quello mostrata a Verissimo che ha avuto come protagoniste Federica Panicucci e Silvia Toffanin è stato un momento davvero commovente, ma soprattutto reale e profondo che va al di là delle dinamiche troppo spesso superficiali del mondo dello spettacolo.