Mara Venier e Simona Ventura: perchè le due regine della tv hanno litigato?

Cosa è accaduto tra Mara Maionchi e la Venier? Pare che si sia “sfiorato” un piccolo incidente diplomatico tra le due! A scatenare il gossip è stata un frase di elogio pronunciata dalla Maionchi nei confronti di Simona Ventura!

Cosa è accaduto tra Simona Ventura e Mara Venier?

Mara Venier e Simona Ventura, secondo indiscrezioni hanno avuto qualche piccolo diverbio nel passato, fatto che ha reso il loro  rapporto “particolare”.  Mara Maionchi invece con super Simo ha un legame di amicizia molto solido e longevo. Ma cosa è accaduto tra le tre? Scopriamolo!

In una puntata della passata stagione di Domenica In, il programma condotto da Mara Venier, in veste di ospite c’è stata la simpaticissima Mara Maionchi e l’eccentrico artista, Morgan. I due hanno un rapporto profondo, insieme hanno condiviso l’esperienza di lavorare come giudici di X Factor, programma condotto in quegli anni da Simona Ventura.

Mara Maionchi elogia super Simo. La reazione di Zia Mara lascia tutti a bocca aperta

Quando in studio Mara Maionchi da definito Simona Ventura “una signora della televisione italiana” qualcuno ha letto sul viso di Mara Venier un’espressione di “stupore”. Zia Mara e super Simo in seguito ad un passato litigio non si sarebbero più sentite con assiduità, coltivando un rapporto civile ma distaccato.

Ma in realtà, nel corso di quella puntata, dopo la dichiarazione della Maionchi, Zia Mara è apparsa tranquilla, non si è affatto scomposta, non ha battuto ciglio nemmeno quando Morgan ha confessato che gli piacerebbe un giorno poter rivedere insieme Mara Maionchi, Mara Venier e Simona Ventura.

Mara Venir e Simona Ventura, perchè hanno litigato?

Il motivo del diverbio, lo ha chiarito super Simo nel salotto di Maurizio Costanzo tempo fa, nel suo programma Maurizio Costanzo Show.

LEGGI ANCHE -> MasterChef Italia, lei è la bellissima moglie di uno dei giudici dello show: la conoscete?

LEGGI ANCHE -> Una Vita, Camino scopre il segreto di Ildefonso: cosa accade

“… Abbiamo litigato per colpa di una terza persona che ha raccontato bugie a cui lei ha creduto. Non ci siamo più parlate. L’ho richiamata quando le è morta la mamma: mi è sembrato giusto e logico perché le voglio bene”.