Ilary Blasi, il retroscena dietro la scomparsa dalla tv: c’entra il marito Francesco Totti

In una recente intervista Ilary Blasi ha spiegato perché ha deciso di lasciare il mondo della tv per tre lunghi anni.

In questo 2021 i telespettatori Mediaset hanno avuto il piacere di rivedere in azione Ilary Blasi come conduttrice de ‘L’Isola dei Famosi‘. Il programma non è andato come lei e la rete si sarebbero attesi, ma la dirigenza è rimasta soddisfatta dal lavoro fatto dalla moglie di Totti ed in generale la percezione generale è che proprio lei sia stata una delle poche note positive del reality.

Non a caso Mediaset ha deciso di confermarla al timone dello storico programma e le ha dato carta bianca per modificare il tutto in modo che tutto possa tornare a funzionare. L’Isola è infatti l’unico reality storico di Mediaset che negli anni non ha subito variazioni alla formula e svecchiare il format, con una selezione maggiormente accurata del cast potrebbe riportarlo ai fasti così com’è stato per il GF.

Ilary Blasi, dunque, durante la prossima stagione televisiva è attesa alla prova del nove per rilanciare una carriera che ha subito un brusco e inatteso intoppo. Circa tre anni fa, infatti, la conduttrice ha deciso di abbandonare il mondo della televisione e di dedicarsi alla famiglia. Una scelta che è apparsa subito strana visto che proprio in quel momento stava cominciando ad affermarsi come una delle conduttrici di punta della rete di Berlusconi.

Leggi anche ->Arisa vietata ai minori: lo scatto social diventa virale, la maestra di Amici si mostra così

Ilary Blasi, il retroscena dietro il suo arrivederci alla tv

Dopo tanto tempo, in un’intervista rilasciata al settimanale ‘F’, la conduttrice ha finalmente spiegato il perché di quella scelta. Come in molti avevano intuito, le ragioni dietro l’addio sono strettamente collegate all’addio di Francesco Totti al calcio giocato. L’ex capitano della Roma ha vissuto in maniera drammatica il distacco dal campo di gioco, spaventato dall’idea di un futuro senza più certezze.

Parlando del delicato momento del marito, Ilary spiega: “Smettere di giocare non è facile per un calciatore e sicuramente su Francesco hanno pesato turbolenze, paure, fragilità, dispiaceri”. Di carattere schivo e riservato, Francesco ha cercato di tenere per sé questo dolore, nel tentativo di non farlo pesare alla famiglia.

Leggi anche ->Massimiliano Mollicone, spunta lo scatto del passato: com’era prima di Uomini e Donne, capelli cortissimi

Ilary però ha compreso che per superare quella crisi aveva bisogno del suo pieno supporto: “Abbiamo vissuto un mix di sensazioni sconosciute, bisognava metabolizzare il momento e superarlo. Io ho deciso di non lavorare per due anni, ho lasciato la conduzione del Grande Fratello Vip, ma penso sia normale che una coppia davanti alle difficoltà si unisca. Questo ci hanno insegnato i nostri genitori e questo io e Francesco cerchiamo di trasmettere ai figli”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.