Mariolina Cannuli | Chi è | Carriera | Vita privata | Il no a Silvio Berlusconi

Curiosità sulla vita privata e sulla carriera di Mariolina Cannuli, Signorina Buonasera della Rai dal ’61 al ’94. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Carriera e vita privata di Mariolina Cannuli

Nata a Siena, il 15 ottobre del 1940, Mariolina Cannuli è un volto storico del piccolo schermo. La sua carriera inizia nel 1961, quando vinse il concorso per annunciatrici del Secondo Programma – lanciato dalla Rai qualche tempo prima – antenato dell’odierna Rai Due. Fino al ’77 ha lavorato negli studi Rai di Roma, poi, sino al 1994, in quelli di Milano. Divenne così nota al grande pubblico italiano che il notissimo imitatore Alighiero Noschese decise di imitarla nello spettacolo Doppia Coppia. Bellissima, voce sensuale, divenne anche una delle donne considerate più belle nella tv di quegli anni. Non solo ruolo di Signorina Buonasera: in breve tempo Cannuli divenne anche conduttrice. Ha anche recitato in due pellicole: Amore mio aiutami, al fianco di Alberto Sordi e Monica Vitti. E il film Mazzabubù…Quante corna stanno quaggiu?, con la coppia formata Franco Franchi e Ciccio Ingrassia.

Mariolina Cannuli è sempre stata molto riservata sulla sua vita privata. Negli anni ’60 ha sposato Marco Lami, regista radiofonico. Dal loro matrimonio sono nati Mattia e Filippo. Questa unione finì qualche anno dopo e, nel corso degli anni ’70, Cannuli convolò di nuovo a nozze. Questa volta con un vicepresidente di una multinazionale europea, ma del nome del secondo marito, tutt’oggi, non si sa nulla. Da questa unione è nata la terza figlia dell’ex annunciatrice Rai, Alessandra. Oggi Cannuli si è ritirata dal mondo dello spettacolo e si divide tra la sua casa di Motemarcello e la sua residenza a Milano.

Leggi anche —–> Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga mostrano la loro nuova casa: regno d’amore VIDEO

Leggi anche —–> Trono over Uomini e Donne, Stefania e Alessandro si separano | “Sarò sempre vicino a te”

Mariolina Cannuli e il no a Berlusconi

In un’intervista rilasciata qualche tempo fa a Pierluigi Diaco a Io e Te, Cannuli ha parlato del suo legame e dei suoi rapporti con l’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. L’ex annunciatrice Rai si è sempre dichiarata estimatrice del leader di Forza Italia ed è stata insegnante di dizione delle sue figlie. Ma Cannuli ha anche rivelato un inedito retroscena, ovvero del suo no al Cavaliere.

Ha raccontato che Berlusconi le chiese, insieme a Mike Buongiorno, di diventare uno dei volti di Mediaset: “Ma il canale lo chiudevano 15 giorni sì e 15 giorni no e io invece avevo bisogno di lavorare con continuità”. Cannuli ha dunque ribadito che non volle allora lasciare il contratto con Viale Mazzini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.