Cos’è il Cowash: la ricetta fai da te per lavare i capelli senza shampoo

Non è utopia, ma pura realtà, lavare i capelli senza shampoo si può. Si tratta di una nuova tecnica utilizzata per i capelli, ma cos’è il cowash: scopriamo insieme la ricetta fai da te

Cowash fai da te
Cos’è il Cowash e come farlo col metodo fa da te

Il Cowash è una tecnica rivoluzionaria nell’ambito della beauty hair routine. Ma cos’è il Cowash? Dal punto di vista letterale, è la fusione tra COnditioner e WASHing, ovvero lavare con il balsamo.

Il balsamo, infatti, va a sostituire lo shampoo nel lavaggio dei capelli, soprattutto per quelli secchi e sfibrati o ricci. Se utilizzato con costanza, il Cowash può dare dei risultati davvero sorprendenti ai nostri capelli.

Questa tecnica infatti, aiuta a dristicare i capelli, a proteggere il cuoio capelluto sensibile a far tornare la luminosità e la morbidezza, persa a causa delle sostane contenute negli shampoo, come ad esempio siliconi e solfati.

Queste sostanze, infatti, servono a sgrassare i capelli, ma col tempo causano l’indebolimento dei capelli, e la facile caduta. Scopriamo la ricetta fai da te low cost

Leggi anche-> Hair care routine: come non far sudare i capelli

Cos’è il Cowash: la ricetta fai da te, perfetta da fare in casa

Questo metodo, rispetto allo shampoo, serve a pulire e idratare i capelli senza danneggiarli. In commercio esistono molti prodotti, ma per una soluzione casalinga e low-cost, è possibile anche farla in casa, è l’efficacia è davvero notevole.

La ricetta del Cowash fatto in casa

Tutto ciò che ci serve sono pochi ingredienti: Mezzo bicchiere di balsamo per capelli e mezzo bicchiere di zucchero di canna.

Questa miscela permette di sgrassare la chioma, grazie all’azione dello zucchero di canna che agisce da esfoliante sul cuoio capelluto, eliminando in questo modo le cellule morte e lo sporco.

Il balsamo, dal suo canto, idrata e nutre le lunghezze e protegge i capelli sfibrati.

Il procedimento:

Create un impacco con gli ingredienti, precedentemente elencati, e realizzare un turbante, per tenere la chioma a caldo.

Dopodiché bisogna farli riposare per qualche minuto. Il risciacquo deve avvenire con acqua tiepida, perché troppo calda o fredda potrebbe rovinare i capelli. Le azioni successive sono solo: tamponare e procedere allo styling.

Cowash fai da te
Cos’è il Cowash e come farlo col metodo fa da te

Il Cowash è una tecnica davvero efficace per ridurre la lucidità, provocata dai capelli grassi e la forfora dovuta ai troppi lavaggi causati dallo shampoo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.