Uomini e Donne, Sabina rompe il silenzio sulla rottura tra lei e Claudio | La versione dell’ex dama

Dopo la fine della relazione tra Sabina Ricci e Claudio Cervoni, lei rompe il silenzio. Ecco com’è finita la loro storia d’amore.

I due si sono infatti conosciuti nello studio televisivo del noto dating show ‘Uomini e Donne‘, condotto da Maria De Filippi. Dopo un’intensa storia d’amore, la coppia ha deciso di separarsi portando una grande delusione in tutti i loro fans. Sabina Ricci ha così raccontato la sua versione, svelando i motivi che hanno portato alla rottura tra i due e rispondendo alle accuse ricevute dall’ex cavaliere. Ecco la rivelazione. 

Le dichiarazioni di Sabina Ricci: “delusione, amarezza e tristezza”

Nel corso di un’intervista rilasciata per ‘PiùDonna‘, Sabina Ricci ha raccontato la fine della sua storia d’amore con Claudio Cervoni, ex cavaliere di ‘Uomini e Donne‘.

La donna ha infatti svelato di essere stata contattata improvvisamente da una persona ignota, che la avvisava di tenere le distanze da Claudio. All’inizio, Sabina non ha dato peso a quelle telefonate ma in seguito ha ricordato dei problemi che la stessa aveva avuto con l’uomo nel corso del programma televisivo. “Probabilmente era proprio a causa di questa persona“, ha detto la Ricci.

Quest’ultima ha infatti fatto alcuni calcoli e ha capito che questa stessa persona faceva ancora parte della vita dell’uomo. A quanto pare, l’ex dama avrebbe così confidato a lui i suoi dubbi e lui avrebbe risposto in modo inaspettato, dicendo che effettivamente c’era questa donna. 

Mi ha detto che non era niente di serio“, ha continuato Sabina, “e si erano visti poche volte. Poi mi ha detto che la nostra relazione è iniziata davvero quando si è seduto davanti a me la seconda volta“. Pare infatti che Claudio sia stato con entrambe contemporaneamente e, allo stesso tempo, che l’ex cavaliere non le avesse mai trasmesso sicurezza. Dopo la scoperta del tradimento, Cervoni l’avrebbe inoltre definita ‘aggressiva‘ e questo avrebbe fatto infuriare l’ex dama.

Come da lei svelato, quella di Sabina era una gelosia scaturita da quello che aveva saputo su Claudio e non è stato per niente facile accettarlo. “La decisione di chiudere è stata presa da Claudio“, ha poi detto la Ricci, “fosse stato per me non avrei chiuso, in quanto insieme abbiamo trascorso momenti bellissimi“.

Sui sentimenti che prova nei confronti di Claudio, Sabina dice invece: “Non sto bene, sono ancora coinvolta. I sentimenti non passano in un attimo“. Intanto, la donna ha ammesso che non tornerà a ‘Uomini e Donne‘ per raccontare l’accaduto, a causa di una scelta presa dalla redazione della trasmissione.

Leggi anche —-> Roberta Di Padua problemi per la dama dopo Uomini e Donne: “Un crollo”

Mi hanno detto che non era possibile“, ha svelato, “avevo chiesto 5 minuti per spiegare la situazione. Anche perché la sua intervista ha avuto un botto mediatico allucinante. Mi ha fatta passare per una psicopatica e a me non sta bene così“. Al momento, la donna non sa se ritornerà nel programma il prossimo anno e racconta inoltre di aver vissuto in quello studio un’esperienza bellissima.

Leggi anche —-> Uomini e Donne, cavaliere scoppia in lacrime: caos nello studio

Lui è stato cattivo“, ha detto invece Sabina parlando di Claudio, “perché ha infangato e sminuito il nostro rapporto“. Come da lei rivelato, Sabina non se la sente nemmeno di piangere più per lui: vuole solamente lasciarsi tutto alle spalle.