Silvia Provvedi preoccupazione per la figlia Nicole: “Febbre alta e sguardo perso nel vuoto”

Mamma solo da qualche mese Silvia Provvedi sta affrontando la maternità con forza, determinazione ma anche tante insicurezze tipiche di ogni neo mamma dove ogni giorno è diverso e non privo d’imprevisti. La piccola Nicole è una bambina vivace e oltre all’affetto e alla presenza della sua mamma gode anche dell’amore della zia Giulia: gli scatti sui profili Instagram de Le Donatelle confermano quanto la piccola sia diventata il centro della vita e dell’interesse quotidiano delle due sorelle.

Silvia Provvedi Solonotizie24

Silvia Provvedi: “Nicole ha avuto una febbre molto alta…”

In queste ore Silvia si è mostrata sui social decisamente preoccupata, la neo mamma sostenuta da tutta la famiglia, ha affrontato la prima febbre di Nicole. L‘ex gieffina in una storia Instagram ha raccontato che la piccola ha avuto una febbre alta che le ha procurato delle convulsioni, un episodio che non si aspettava ma che secondo il pediatra nei bambini così piccoli è quasi normale.

Sivlia ha poi spiegato in queste ore che alla piccola, che oggi sta notevolmente meglio, sono uscite delle bollicine che dovrebbero confermare la presenza della sesta malattia: patologia infettiva della durata breve, molto frequente nei bambini di pochi mesi. Oggi Nicole sta molto meglio, è in attesa di una nuova visita del dottore, ma ha sicuramente fatto prendere una bella paura alla sua mamma che ha commentato l’accaduto sui social cercando di sdrammatizzare il tutto.

Leggi anche —->Belen e Corona, perchè si sono lasciati? La verità sulla rottura

Silvia Provvedi: “Mi dai forza ogni giorno”

Silvia Provvedi non ha mai nascosto il suo desiderio di maternità, anche durante la sua partecipazione al GFVIP aveva dichiarato quanto fosse importante per lei diventare mamma. Oggi stringe tra le braccia la sua piccola Nicole, che da qualche giorno ha festeggiato i suoi primi 10 mesi, purtroppo non condivide questa gioia con il compagno Giorgio De Stefano arrestato poco prima del parto.

Leggi anche —->Donatella Rettore indignata: Ho 64 anni e patologie, ma ancora niente vaccino”

Per Silvia, che ha accanto la sorella Giulia quotidianamente, Nicole è la luce della sua vita: un faro di gioia e entusiasmo che non può non condividere con chi le dimostra affetto tutti i giorni: Da quando ho sentito il tuo primo grido, amore mio e ho visto i tuoi meravigliosi occhi, il mio cuore è stato rubato❤️✨.” Ha scritto l’ex gieffina come didascalia di una foto che la ritrae alla bellissima piccola.