Amici, il retroscena doloroso di Serena: problemi di salute e crolli emotivi, il racconto

La ballerina Serena Marchese di Amici 20 ha raccontato alcuni retroscena molto dolorosi della sua carriera nella danza. Ecco le sue parole.

Le parole di Serena

Lei è una delle protagoniste di questa edizione di Amici 20, condotto da Maria De Filippi su Canale 5. Stiamo parlando della ballerina Serena Marchese, amatissima dal grande pubblico. Nel daytime andato in onda nella giornata di ieri, la ballerina ha però parlato di un tema molto delicato e si è aperta, affrontando la natura delle sue insicurezze. Quest’ultime sono emerse all’inizio del programma, ma poi, col passare del tempo, la ballerina ha dimostrato il suo grande talento e carattere. La giovane ha raccontato di aver iniziato a studiare danza grazie a sua madre, la sua prima grande fan. Ed ha parlato anche del suo fidanzato Alessio, barista, che ha appoggiato in pieno il suo sogno di danzare. I due sono innamoratissimi e molto legati. 

Serena ha raccontato di aver iniziato a frequentare una scuola di danza a due e mezzo, con un corso di propedeutica. La giovane ha raccontato che viveva insieme a sua mamma in un monolocale e di aver vinto diverse borse di studio nel corso degli anni. Ma poi ha preso un’importante decisione, quella di lasciare la sua storica scuola di danza a causa di alcuni episodi di cui è stata vittima. Ha spiegato: A scuola c’era chi mi minacciava, o mi faceva trovare le robe rotte che magari gli prestavo. O a danza mi continuavano a dire che ero obesa, che avevo le cosce grosse, che non ero una ballerina. Non mangiavo più, se mangiavo andavo in bagno e buttavo tutto”.

Leggi anche —–> Uomini e Donne, scatta il bacio tra Samantha e Alessio: “Spengono le telecamere”

Leggi anche —–> Ida Platano colpo di scena per la dama del trono over: nuova vita e incontri

Oggi tutto è cambiato

Critiche feroci che hanno minato la sua autostima, fino a farle abbandonare la scuola di danza. Ad aiutarla la sua vecchia insegnante, ma la ripartenza è stata davvero difficile: “Entravo in sala, mi guardavo allo specchio e iniziavo a piangere. Ho cercato di riprendere il mio fisico. Autostima? Leggermente, ai livelli che potessi guardarmi allo specchio, ma in faccia mai”. Nel corso di una scorsa puntata del Serale, Maria De Filippi ha fatto notare che Serena, quando parla, tiene sempre la testa bassa. 

Ma come ha spiegato la ballerina non è timidezza, come ipotizzato dalla conduttrice. Ma un atteggiamento figlio di una sofferenza passata. Oggi la giovane è più felice e solare. Merito del sogno del talent di Amici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.