Avete mai visto la casa di Carlo Verdone? Ecco chi è il suo inquilino più famoso nella villa

Attore, regista ma anche scrittore Carlo Verdone è uno degli artisti più amati del cinema italiano. Ha saputo essere parte del cambiamento del modo di fare spettacolo degli ultimi anni segnando il passo di decenni che hanno caratterizzato le diversità di una società in continua evoluzione. A 18 anni Carlo non sognava il cinema, ma nonostante questo è cresciuto in un ambiente dove lo spettacolo era quotidianità.

Carlo Verdone Solonotizie24

Carlo Verdone, dove si trova l’attico dell’attore

Dopo la laurea in regia al Centro Sperimentale dove suo padre era un docente Carlo ha intrapreso la carriera nel cabaret, passando per alcuni importanti programma tv come Non Stop per poi realizzare film di successo oggi veri e proprio cult come Un Sacco Bello, Bianco, Rosso e Verdone, Borotalco, Acqua e Sapone e molti altri. Ha inoltre collaborato con maestri come Sergio Leone e Alberto Sordi a cui ha dimostrato sempre un immensa stima. Cognato e amico di Christian de Sica Carlo Verdone vive a Roma, città dove è cresciuto e ama profondamente.

Ma dove vive l’amato e popolare attore? Molto riservato e geloso della sua dimora Verdone non ama condividere, neanche sui social dov’è molto attivo, gli interni della sua casa. Quello che è noto è che si trova in un rinomato quartiere romano, Monteverde, è un attico che si affaccia sul bellissimo Gianicolo e ha una vista strepitosa su gran parte della città. Una casa che rispecchia l’identità dell’attore e della sua famiglia in cui Verdone trascorre molto tempo.

Leggi anche —->Carlo Verdone figli e moglie: chi sono e cosa fanno Giulia a Paolo

Carlo Verdone, chi è l’ospite misterioso accolto nella sua casa?

Amante del cinema, ma anche della musica Verdone è un fans di Jimi Hendrix e collezionista di vinili, e un tifoso molto attivo della Roma e sembra avere anche una passione per l’arte. Nella sua casa c’è un ospite misterioso: una busto di Nerone.

Leggi anche —->Auguri Carlo! La vita privata di Verdone: dal cinema ai figli

Dopo che la Roma  vinse i quarti di finale della Champions League battendo il Barcellona con 3 a 0, Verdone ha condiviso un video di gioia dove ha mostrato il busto incriminato. Sembra che inoltre che questa non sia l’unica opera d’arte del genere, il regista ama esporre nella sua abitazioni opere di questo tipo anche se in pochi hanno il privilegio di poterle ammirare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.