Quale costume da mare sta meglio: come scegliere quello giusto

Come scegliere il costume da mare giusto in base al proprio fisico: ecco tutto ciò che devi sapere

come scegliere il costume da mare  giusto
Come scegliere il costume giusto in base alla forma del corpo

Con l’arrivo dell’estate, il nostro primo obiettivo è la prova costume, ma subito dopo c’è la scelta del costume giusto.

Molto spesso la scelta del costume, come di altri capi di abbigliamento, va su quello che ci piace di più. Il modello che preferiamo è di solito nella wish list.

Tuttavia, la scelta del costume non dovrebbe basarsi solo sui modelli che ci piacciono ma anche e soprattutto, sulla forma del nostro fisico. Infatti, ci sono modelli di costume che possono valorizzare i nostri pregi e nascondere i nostri difetti, a prescindere dal gusto.

Se non sai ancora qual è la tua forma del corpo, puoi capirlo leggendo qui.  Se invece già conosci qual è la tua body shape, ecco qual è il metodo per scoprire quale costume da mare ti sta meglio, e come scegliere quello giusto.

Quale costume da mare scegliere: ecco il metodo per capirlo

Manca davvero poco all’arrivo della fatidica prova costume, e molte di noi non vedono l’ora di tuffarci in mare e sorseggiare cocktail in spiaggia, sfoggiando il nostro costume migliore.

Ma tra costume migliore e quello che ci sta meglio, spesso ci passa un abisso. La scelta del costume deve basarsi sulla sua capacità di valorizzarci e non di farci sembrare goffe.

I nostri punti di forza, quelli belli che di solito mettiamo in mostra, devono essere messi in risalto, al contrario, quelli meno belli o meglio i difetti devono essere quantomeno nascosti o messi meno in evidenza.

Prima di tutto bisogna fare una differenza tra slip e reggiseno. Ecco le caratteristiche che deve avere in base alla nostra forma del fisico.

Quale costume da mare scegliere: lo slip

Ciò che non dobbiamo mai dimenticare sullo slip è che, più lo slip è sgambato e più le nostre gambe sono lunghe, mentre più è a vita bassa e più le gambe sembrano corte.

Slip Standard

Lo slip standard è quello classico intimo, ed è l’ideale per tutte coloro che non hanno fianchi ampi. Per coloro, invece che hanno fianchi più morbidi, è consigliato lo slip con i laccetti che è regolabile.

come scegliere il costume giusto
Come scegliere il costume giusto in base alla forma del corpo

Slip a laccetti

Lo slip a laccetti è consigliato a chi vuole regolare il costume in base al proprio fisico. Se volete l’effetto “ventre lungo”, può essere messo a vita alta e regolare i laccetti sopra i fianchi.

Slip brasiliana

Questo costume, lo dice la parola, è consigliato a chi ha il fisico delle brasiliane, ovvero lato B sodo e modellato. Ed è consigliato a chi ha un fisico a clessidra che di solito stanno sempre in forma in costume.

La culotte

La culotte è perfetta per le mamme o le neo mamme che vogliono nascondere la pancia. La culotte però stringe sul lato B e quindi può farvi sembrare più goffe o basse.

Chi vuole dare un effetto “gamba lunga”, meglio indossare un costume con culotte a vita alta.

Costume intero

Il costume intero è consigliato se avete molto seno, tutta via questo è fortemente sconsigliato per chi tende ad essere più formosa sulle gambe, perché questo accentua la parte inferiore della figura.

Se volete esaltare le gambe o allungarle, potete puntare sul costume intero, ma che sia sgambato altrimenti stringe sul lato B.

Quale costume da mare scegliere: il reggiseno

Per quanto riguarda il reggiseno, dobbiamo prendere molto in considerazione la nostra body shape.

Reggiseno a fascia

Il reggiseno a fascia è adatto a chi ha poco seno ma soprattutto a chi ha un fisico a pera perché tende ad allargare le spalle. Chi ha un fisico a pera, ingatti, deve puntare a valorizzare la parte alta.

Reggiseno a triangolo

Il reggiseno a triangolo, è invece consigliato a chi ha un seno più importante. Questo è fortemente consigliato a chi ha un fiso a triangolo, e quindi poco formoso, infatti i laccetti dietro al collo danno un tocco di sinuosità alla forma.

Push up

Il reggiseno a push up è adatto a chi ha poco seno, il push up infatti tende a valorizzarlo. Inoltre per farlo sembrare più a balconcino, dovremmo puntare sui volants.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.