Come truccarsi per venire bene in foto

Pensate di non essere fotogeniche? No problem, ecco come bisogna truccarsi per venire bene in foto.

come truccarsi per venire bene in foto
I segreti su come truccarsi per venire bene in foto

Quante volte ci si nasconde dalle foto solo per paura di non essere fotogenici e non venire, di conseguenza, bene in foto? Davvero tante!

Spesso, addirittura, succede di essere molto meglio di come ci si appare in foto, e solitamente il problema sta in qualche errore di make-up. Ci sono infatti dei trucchi per truccarsi, e il gioco di parole non è un caso.

Il viso ha dei dettagli che, messi in evidenza danno quel tocco di fotogenia, ed altri, invece, che è meglio se si nascondono. Stiamo parlando di semplici e piccoli accorgimenti da mettere in atto per venire bene in foto e apparire super fotogeniche.

Come truccarsi per venire bene in foto: i consigli infallibili

Diciamocelo, tutte ci trucchiamo prima di farci un selfie, ma non tutte sappiamo i segreti pratici da applicare nel make up per risultare impeccabili in foto.

Ci sono dei prodotti con i quali sarebbe meglio non esagerare, e poi ci sono dei dettagli del viso che bisogna mettere in risalto, vediamo insieme quali.

Tutto parte dall’ idratazione

Fist step della beauty routine, ma anche base per venire bene in foto, è l’idratazione. Una buona base idratata è uno dei segreti per risultare fotogenici. Ovviamente non basta questo, ma l’idratazione aiuta a levigare il viso e renderlo più compatto.

Leggi anche ->Beauty routine viso: cosa fare in primavera alla pelle

Un consiglio prezioso è quello di applicare un buon primer prima di stendere il fondotinta, così da non creare grumi e soprattutto farlo durare di più.

Scegliere il fondotinta e il correttore giusto.

Le fotocamere di ultima generazione, si sa, evidenziano tutto, sottolineando i difetti e le imperfezioni del viso. Cosa fare allora per apparire bene in foto? Bisogna scegliere la giusta tonalità di fondotinta e correttore.

In foto vengono evidenziate le differenze cromatiche, quindi è sempre meglio scegliere in base al sottotono della vostra pelle. La scelta perfetta sarebbe quella di puntare su un fondotinta luminoso, i toni di luce infatti vengono sempre privilegiati in foto.

Non esagerare con la cipria

La cipria, si sa, è il tocco finale per dare un po’ di opacità al viso, prima di uscire e prima di farci un selfie. Bisogna stare attente però, a non esagerare. Se mettete più cipria del necessario, infatti, potreste sembrare una bambola di cera, e in foto darete l’impressione di essere Mercoledì della famiglia Addams.

Affinché questo non succeda, dopo aver applicato la cipria, bisogna prendere un pennello grande pulito ed eliminare tutti i residui in eccesso.

Punta agli occhi

In precedenza abbiamo parlato di mettere in evidenza alcuni dettagli del viso per risultare più fotogenici, ebbene parliamo proprio degli occhi.

Lo sguardo ha un potere importante a livello forgrafico, ed è per questo che gli occhi vanno sempre valorizzati ma con il giusto make-up. Non dovete strafare con gli ombretti, perché la sobrietà in foto è tutto.

Come truccarsi per venire bene in foto
I segreti su come truccarsi per venire bene in foto

Se proprio volete esagerare un po’, è possibile farlo con il mascara in modo da dare più volume, facendovi aiutare da un piegaciglia che permette di incurvare ancor di più lo sguardo. Ultimo consiglio, e non per importanza, non dimenticate di dare un tocco di luce sotto l’arcata sopraccigliare, in foto capirete perché.

Pronte? dite finalmente addio a filtri inutili e date valore a voi stesse e ai vostri pregi

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.