Macedonia di frutta: il segreto per non farla annerire

Non far annerire la macedonia di frutta è possibile: ecco i segreti casalinghi per conservarla più a lungo

macedonia di frutta annerire
Come evitare di far annerire la macedonia di frutta: i rimedi

La freschezza, i colori, la bella stagione, possiamo dire che la macedonia di frutta è sinonimo di tutto ciò. Con l’arrivo dei mesi caldi, la frutta comincia ad essere la protagonista del nostro frigo, perché è nutriente e allo stesso tempo fresca.

La macedonia di frutta ricca di vitamina C e senza zuccheri aggiunti, diventa lo spuntino ideale, e spesso quando non abbiamo tempo, tendiamo a tagliarla prima. Questo metodo però, tende a farla annerire, cosa fare allora per evitare che la frutta si annerisca? ci sono dei segreti casalinghi, scopriamoli insieme.

Leggi anche ->La dieta comincia dal supermercato | Cosa mettere nel carrello della spesa

Macedonia di frutta: i rimedi casalinghi per non farla annerire

Gustata in spiaggia in riva al mare, nelle diete disintossicanti, come merenda o anche per sostituire l’intero pasto, la macedonia di frutta è un bouquet di sapori pronta a mettervi di buon umore.

Tuttavia, spesso quando la si prepara si tende a non prendere in considerazione alcuni conseguenze. La frutta fresca, infatti, non contiene conservanti, e questa è un’arma a doppio taglio. Infatti, la mancanza di conservanti porta benefici a livello salutari, ma dall’altro lato porta la frutta ad ossidarsi facilmente. 

Cosa fare allora per non far annerire la frutta? Esistono dei segreti casalinghi per ovviare a questo fastidioso problema:

Il limone: permette di non far annerire la frutta

Il limone, il Re delle vitamine, ha numerosi effetti benefici sul nostro organismo, oltre ad essere un ingrediente unico nella cucina mediterranea.

Il limone è un agrume ricco di acido critico e quindi dal forte potere antiossidante. Basta quindi spremere del limone sulla macedonia per non farla annerire, e il processo antiossidante può durare anche due giorni

L’arancia: potere antiossidante

L’arancia, come il limone, è un agrume antiossidante e quindi spremendo un arancia sulla macedonia, aiuta a non farla annerire, ed è possibile mangiarla anche dopo qualche ora o il giorno dopo. A differenza del limone, l’arancia dà un retrogusto più dolce e delicato.

Il ghiaccio: un componente conservatore

Un altro metodo per conservare la macedonia è quello di riporre i pezzetti di frutta, che compongono la macedonia, in un recipiente insieme a del ghiaccio per farla durare più a lungo.

Questo processo però non funziona per tutta la frutta, ma solo per le ciliegie, le fragole, uva, frutti di bosco e ciliegia.

L’ananas

Il succo di ananas, come il limone e l’arancia, ha proprietà antiossidanti e quindi permette alla frutta tagliata di restare più tempo in frigo senza annerire. Tuttavia, non è facile estrarre sugo da questo frutto esotico. Se ci muniamo di un estrattore di succo, il gioco è fatto!

macedonia di frutta annerire
Come evitare di far annerire la macedonia di frutta: i rimedi
Quindi prima di andare in spiaggia, o prima di un party a base di cocktail di frutta, potete anche tagliuzzare la vostra frutta un giorno prima.