Struccare gli occhi senza rovinare le ciglia: ecco la tecnica perfetta e veloce

Come struccare gli occhi senza rovinare le ciglia, il metodo c’è ed è facile, veloce e soprattutto efficace. Scopriamo qual è

come struccare gli occhi senza rovinare le ciglia
come struccare gli occhi senza rovinare le ciglia: il rimedio veloce

Rimuovere il make-up dal viso è uno step davvero importante per prendersi cura della propria pelle. Struccare, detergere e idratare il viso prima di andare a letto è fondamentale per combattere l’invecchiamento ed avere un’espressione luminosa e libera da fastidiosi punti neri. 

Tuttavia, esistono delle zone che trucchiamo maggiormente e sono molto delicate:  ovvero gli occhi. Gli ombretti scuri o mascara waterproof sono ,infatti, più difficili da rimuovere. Cosa bisogna fare quindi per non stressare le ciglia e il contorno occhi?

Un rimedio veloce ed efficace per struccare gli occhi senza rovinare le ciglia c’è. Tutto sta nel procedere con movimenti delicati, e soprattutto attraverso l’uso di un determinato prodotto particolarmente indicato: il bifasico

Struccare gli occhi senza rovinare le ciglia: il prodotto giusto

Come abbiamo anticipato poc’anzi, struccare e prendersi cura del proprio viso è essenziale se si vuole apparire con una pelle senza pori, imperfezioni ma soprattutto più giovane e pulita. A proposito di skin care, può esserti utile leggere Beauty routine viso: cosa fare in primavera alla pelle.

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno sono prodotti detergenti che riescono ad eliminare tutti i residui di make up, per procedere poi successivamente con l’idratazione. Struccare gli occhi è la fase più fastidiosa, perché essendo la zona che trucchiamo di più, è di conseguenza quella su cui agiamo in modo più aggressivo, rischiando di rovinare le ciglia e non solo.

C’è una zona del viso, infatti, che è particolarmente sensibile all’azione struccante, e stiamo parlando del contorno occhi. Il contorno occhi è una zona molto delicata che non va stressata. Spesso uno sguardo spento dipende proprio dallo stato di affaticamento in cui appare questa zona.

Cosa bisogna fare quindi per struccare gli occhi senza rovinare le ciglia e il contorno occhi? Bisogna usare un detergente chiamato bifasico.

Struccare gli occhi: cos’è il bifasico e come si usa

Il bifasico è un detergente con doppia azione, perché contiene una percentuale di texture oleosa e l’altra acquosa. In questo modo si agisce in profondità ma con delicatezza.

Il bifasico è uno struccante studiato appositamente per struccare gli occhi senza danneggiare le ciglia, quindi una cosa importante da ricordare, è quella di non strofinare.

Abbiamo bisogno solo di un dischetto che verrà imbevuto di bifasico, e poi lasciarlo agire sull’occhio senza strofinarlo, ma con movimenti dal basso verso l’altro, così da evitare di stressare e danneggiare sia le ciglia che il contorno occhi

come struccare gli occhi senza rovinare le ciglia:
come struccare gli occhi senza rovinare le ciglia: il rimedio veloce

Questo è quindi un rimedio davvero efficace, che fa agire velocemente sulla zona interessata, e allo stesso tempo rimuove anche i residui minimi di make-up senza rovinare il nostro viso.

Rimedio casalingo per struccare gli occhi senza danneggiare le ciglia

Se il bifasico non ce l’avete nessuna paura. Dovete trovare una sostanza oleosa che rimuova il trucco, compreso il mascara waterproof, senza danneggiare le ciglia. E’ l’olio, ma posate quello da cucina. Un’alternativa delicata al bifasico è un olio delicato come quello di argan o mandorla.

Anche quelli studiati per il corpo vanno bene per l’emergenza di struccarsi. Fate attenzione però che non contengano profumazioni o creme che potrebbero infiammare l’occhio. Deve essere olio puro e dovete passarlo con cura: con un cottonfioc o un dischetto sulle ciglia, senza strofinare, ma tamponando.