Drusilla Gucci, il racconto choc all’Isola: “Nel mio bagno si è impiccato un uomo”

La concorrente de L’Isola dei Famosi, Drusilla Gucci, ha raccontato un incredibile aneddoto riguardo alla sua casa di Firenze. Ecco le sue parole.

Le parole di Drusilla Gucci

L’Isola dei Famosi, reality condotto da Ilary Blasi su Canale 5, sta ottenendo un grande successo di critica e di pubblico. Merito, anche, del trio degli opinionisti formato dalla cantante Iva Zanicchi, la cantante ed influencer Elettra Lamborghini e il vincitore del Grande Fratello Vip, Tommaso Zorzi. Ma a tenere banco è stata certamente una delle concorrente più chiacchierati del reality, ovvero Drusilla Gucci. La rampolla della maison toscana, ha sin da subito attirato su di sé l’attenzione dei telespettatori. Durante la clip di presentazione della prima serata, Drusilla ha rivelato di collezionare ossa di animali. Ma poco prima della scorsa puntata, la rampolla Gucci ha parlato di un fenomeno paranormale che avviene da anni regolarmente nella sua casa.

Drusilla Gucci ha raccontato infatti a Miryea Stabile e Daniela Martani di vivere in una casa infestata di fantasmi. Drusilla vive con la sua famiglia in un bellissimo stabile di Firenze che ha quasi mille anni e che si affaccia su un cimitero di suore. La giovane ha raccontato, inoltre, che da anni interagisce con questi fantasmi e di averci ormai fatto l’abitudine. Ha infatti spiegato: “Una volta ero nel mio letto, stavo dormendo ed ho sentito che qualcuno mi ha chiamato urlando: ‘Drusilla!‘, io ho aperto gli occhi e sbam! Mi è arrivato un ceffone. L’ho proprio sentito. Ma non ho avuto paura, mi sentivo tipo sospesa, non so come spiegarvi. Ho una casa tipo una cricca, ho un sacco di candele perché a volte va via la luce”. 

Leggi anche —–> Trono over, Gero Natale rinato dopo Uomini e Donne: il nuovo look fa impazzire le fan

Leggi anche —–> Rossella Brescia, che fine ha fatto l’ex ballerina di Amici? Eccola oggi a 49 anni [FOTO]

L’incredibile racconto della rampolla Gucci

Ha continuato la rampolla di casa Gucci: “Quando succedono queste cose la mia sensazione è di calma, una calma assurda. Un’amica di mia mamma è una sensitiva vera e propria ed una volta è venuta a casa nostra e ci ha chiesto di andare in bagno”.

E ancora: “Appena entrata in questo bagno c’è rimasta cinque secondi. E poi è subito uscita con una faccia bianchissima e ci ha chiesto se avessimo un altro bagno. Noi le abbiamo chiesto se era rotto e lei ci ha risposto che in quel bagno si era impiccato un uomo e lei lo aveva visto”. Un racconto che ha lasciato a bocca aperta i naufraghi colleghi ed ha fatto immediatamente il giro dei social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.