Luca argentero curiosità, in cosa è laureato l’attore di Doc

Luca Argentero, protagonista di Doc – Nelle tue Mani, è un attore amatissimo, ma sapete in cosa è laureato? Ecco alcune curiosità.

L’attore Luca Argentero

Lui è uno degli attori più amati dal grande pubblico televisivo. Per Luca Argentero, dal punto di vista professionale, ma anche sentimentale, è stato un grande anno quello appena trascorso. Nonostante le difficoltà riscontrate nella registrazione delle puntate, la serie Doc – Nelle tue Mani è stata un grandissimo successo. L’attore, e al suo fianco Matilde Gioli, ha dato una grande prova recitativa, riscuotendo applausi della critica e del grande pubblico. Argentero si è fatto conoscere dai telespettatori nel 2003, partecipando al Grande Fratello di quell’anno. Allora lavorava come barman in una discoteca di Torino.

Finita l’esperienza nel reality, per lui si aprono le porte del mondo dello spettacolo, come modello ed indossatore. Nel 2004 Luca Argentero si laurea in Economia e Commercio presso l’Università di Torino. Deciderà in seguito di inseguire il suo sogno, la recitazione, e nel 2005 debutta sul piccolo schermo nella fiction Mediaset, Carabinieri. Da allora è stata una carriera in continua ascesa, sino a divenire un attore amatissimo.

Leggi anche —–> Tommaso Zorzi sbarca (di nuovo) in tv: un lavoro a Mediaset per lui

Leggi anche —–> Albano telefona in diretta a Barbara D’Urso: il cantante spiazza tutti

La storia d’amore di Luca Argentero

Luca Argentero ha conosciuto la sua compagna, Cristina Marino, sul set del film Vacanze ai Caraibi., nel 2015. I due hanno avuto una bellissima bambina, Nina Speranza, lo scorso 20 maggio del 2020. Marino, in una recente intervista rilasciata a Vanity Fair, ha parlato della relazione con l’attore: “”Non è stato amore a prima vista, ma ho sentito subito che sarebbe successo qualcosa. Mi sono detta ‘sì, è lui’, solo la prima volta che ho aperto il frigorifero a casa sua. Sembrava che la spesa l’avessi fatta io: hamburger vegetali, zenzero, lime. È stato fantastico”. 

E sulla differenza di età che intercorre tra i due: “”No, Luca è un trentottenne fichissimo. Non intendo solo fisicamente, anche se è uno sportivo come me, e questo è fondamentale. È uno che non patisce la mia personalità iperattiva, anzi ha capito come gestirla. È felice di avere un vulcano al suo fianco. Io gli regalo un po’ di spensieratezza, lui l’esperienza di anni di vita in più.”