Paolo Bonolis, quale sarà il suo futuro televisivo? “Ritorno in Rai”

Quale sarà il futuro di Paolo Bonolis alla scadenza del suo contratto con Mediaset? Ecco alcune ipotesi.

Il futuro di Paolo Bonolis

Lui è uno dei conduttori più amati dal grande pubblico televisivo. Paolo Bonolis, che è anche il più pagato presentatore della televisione, ha portato sul piccolo schermo alcuni degli show più visti. Ma a fine 2021, il suo contratto con Mediaset finirà, ma pare che la sua avventura a Cologno Monzese sia finita. Secondo il sito specializzato Blogo, Bonolis non rinnoverà il suo contratto, passando alla Rai. Non è chiaro con quale progetto Bonolis tornerà a Viale Mazzini, oppure se sostituirà qualche conduttore in uno dei programmi di punta.

Nella scorsa primavera, il presentatore, aveva criticato la scelta di Mediaset di mandare in onda le repliche delle puntata di Avanti un altro e Ciao Darwin. Le repliche coincidevano con lo show di Fiorello, Viva Raiplay. Stoccate che a molti erano sembrati messaggi di addio a Mediaset. In più, nell’intervista a Il senso della vita, aveva spiegato che il suo programma di punta non tornerà, eccezion fatta per un trasloco in casa Rai. Sono tante le opzioni che stanno emergendo in questi giorni.

Leggi anche —-> Salvatore Rossi, chi è l’istruttore de La Caserma

Leggi anche —-> Diana Del Bufalo: “Ho temuto mi si potessero abbassare le difese immunitarie”

Il ritorno di Ciao Darwin

Paolo Bonolis potrebbe condurre un programma in una fascia serale in access prime time, ovvero dalla fine del telegiornale serale alla prima serata. Ma non è tutto. Dopo l’annuncio di Amadeus, che non ritornerà all’Ariston l’anno prossimo, il nome di Bonolis è finito tra i papabili per la sua successione. Il Festival di Sanremo 2022 verrà condotto da lui? Vedremo. Anche perché ci sarebbe anche un altro tassello molto importante, quello della conduzione di Domenica in. Potrebbe succedere a Mara Venier? Molto dipenderà dalla conduttrice romana.

Cosa ne sarà di Avanti un altro, se il format dovesse restare a Mediaset? Il programma potrebbe essere affidato ad un altro veterano amatissimo dal grande pubblico, Gerry Scotti. Ma si fa anche un altro nome, quello di Tommaso Zorzi, fresco vincitore del Grande Fratello Vip. Mediaset sarebbe più che mai convinta ad affidargli il timone di un programma. Avanti un altro, in versione serale, intanto nel 2021 sostituirà la domenica sera Live – Non è la D’Urso. Mentre da venerdì 12 marzo, andrà in onda Ciao Darwin Story.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.