Checco Zalone, incassi e patrimonio dell’attore pugliese

Attore amatissimo dal grande pubblico, ha realizzato numerose pellicole di grande successo. Ma quanto guadagna Checco Zalone? Ecco alcune cifre. 

Carriera di Checco Zalone

Lui è uno degli attori e comici più amati del piccolo schermo. Checco Zalone, all’anagrafe Luca Pasquale Medici, ha incanalato diversi grandi successi. Ogni suo film è un successo assicurato. Ma quanto guadagna il famoso comico? Nel 2016, il film Quo vado, incassò 65,3 milioni di euro, ed è attualmente il film italiano che ha incassato di più nella storia del cinema. Nel 2020 Tolo tolo, ha incassato 46,2 milioni di euro. Tutti i film del comico, messi insieme, hanno sfondato il record precedente, realizzando 200  milioni di euro.

Checco Zalone, classe ’77, è impegnato sentimentalmente con Mariangela Eboli da tantissimi anni. I due hanno due figlie, Greta e Gaia. Ha una laurea in Giurisprudenza ed ha iniziato la sua carriera comica, nelle vesti di un improbabile cantante neomelodico, a Telenorba. Il successo è arrivato nel 2006 con la trasmissione Zelig, su Canale 5, quando incide anche il suo primo singolo, Siamo una squadra fortissimi. Il debutto sul grande schermo arriva nel 2009, con il film Cado dalle nubi, che riscuote un discreto successo, con 14 milioni di euro di incassi.

Leggi anche —-> Paolo Bonolis a cuore aperto sui problemi di salute di sua figlia: “Persistono”

Leggi anche —-> Uomini e Donne, chi è Luca nuovo cavaliere del trono over: età, lavoro, vita privata

Patrimonio del comico

Checco Zalone, interrogato sui suoi incassi, ha sostenuto di guadagnare circa il 10% degli incassi totali. Una cifra ragguardevole: ad esempio, su Quo vado, sono 6 milioni di euro. Una cifra destinata certamente ad aumentare per Tolo tolo, dal momento che, di questa pellicola, ha curato anche sceneggiatura e regia. Va ricordata inoltre la sua carriera canora, che vanta 25 singoli e 6 album. Zalone detiene il 95% del capitale della società Mzl, dove confluiscono i suoi diritti d’autore. Secondo il Corriere della Sera, tale società, avrebbe guadagnato negli anni quasi 5 milioni di euro.

Amministratrice unica della società e Mariangela Eboli, compagna dell’attore. Per tale incarico, riceve uno stipendio mensile di 9mila euro. Il restante 5% della società è nelle mani della mamma dell’attore, Antonietta, per un valore pari a 250mila euro. L’attore, in una recente intervista, ha spiegato: Un film ogni due anni, il 60% se ne va in tasse. Alla fine dei conti prenderò Quanto un discreto calciatore di Serie A . Anzi no, quanto uno scarso ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.