Random, chi è: età, carriera e curiosità sul rapper che partecipa a Sanremo

Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere su Random: età, carriera, brani e curiosità sul rapper di Chiasso che sarà protagonista a Sanremo.

Sanremo è talento, è capacità di emozionare, ma è soprattutto musica. Per mantenere tutte queste caratteristiche e raggiungere tutta la popolazione, il Festival musicale per antonomasia ha cambiato pelle negli ultimi anni, aprendo ad ogni genere di musica possibile, ma soprattutto agli artisti più giovani, non più relegati ad una categoria a parte, ma sin da subito a confronto con le legende ed i protagonisti del panorama musicale italiano.

Lo scontro generazionale e musicale tra gli artisti in gara è un motivo in più per seguire una competizione canora che vede sul palco il meglio della musica italiana in circolazione e ospiti internazionali di grande richiamo. Proprio la possibilità dei giovani di partecipare insieme ai big, in questi ultimi anni ha riservato due grandi sorprese: la vittoria di Mahmood ed il podio dei Pinguini Tattici Nucleari. Chissà se questo non sarà l’anno di rapper e se questo capiterà potrebbe essere il giovanissimo Random (ancora 20enne) ad aggiudicarsi il premio più ambito.

Random, chi è il rapper di ‘Chiasso’ che partecipa a Sanremo 2021

Emanuele Caso è nato nel 2001 a Massa di Somma (Napoli) e sin da piccolino si è trasferito con la famiglia a Riccione. Proprio nella città romagnola, il ragazzo si è appassionato al rap ed ha cominciato, come quasi ogni ragazzo della sua età, a fare freestyle insieme agli amici. Presto ha capito di avere talento ed ha deciso di scrivere dei pezzi personali da pubblicare con il nome d’arte Random (traduzione più o meno fedele del suo cognome).

Pubblica su YouTube il primo singolo a soli 14 anni e ottiene una buona visibilità tra gli appassionati della scena trap. Proprio uno dei suoi video colpisce il producer Zenit, il quale accetta di collaborare con lui per la pubblicazione dell’album ‘Giovane oro‘. Sempre dalla loro collaborazione viene fuori il brano ‘Chiasso‘, primo singolo ad ottenere una visibilità più estesa su YouTube e Spotify, rimanendo per diverse settimane il brano italiano più ascoltato in assoluto.

Leggi anche ->Sanremo, tutti i duetti e le cover della terza serata: la scelta dei big

Amici Speciali e l’ingresso tra i cantanti di Sanremo

Nel 2019, con il brano ‘Rossetto‘, Random conferma di avere un seguito imponente e che la sua musica e la sua capacità di scrittura è apprezzata dai più giovani. A soli 18 anni, il rapper diventa dunque uno dei talenti emergenti della scena hip hop italiana, superato per notorietà e ascolti solo dal fenomeno del momento Tha Supreme. A due anni di distanza sono sempre loro due a guidare la classifica di gradimento tra i giovani talenti.

Leggi anche ->Festival di Sanremo, Beppe Vessicchio ci sarà?

La definitiva consacrazione come star emergente, per Emanuele arriva lo scorso anno quando Maria De Filippi lo inserisce in mezzo ai big italiani chiamati ad esibirsi in un’edizione speciale di Amici. Come ricorderete, infatti, lo scorso anno Amici ha bissato l’appuntamento con il pubblico quando siamo entrati in lockdown per raccogliere fondi utili al personale sanitario. In quella occasione Random ha confermato tutto il suo talento, facendosi apprezzare sia per come canta che per la qualità dei testi che riesce a stendere. Ora lo attende l’appuntamento con il palco più importante d’Italia, sul quale si presenterà con il brano Torno a te.