Non è l’Arena, scontro tra Giletti e il virologo Bassetti: volano parole forti

Scontro durissimo negli studi di Non è l’Arena su La7, tra Massimo Giletti e il Professor Matteo Bassetti. Ecco tutto quello che è successo.

Lo scontro tra Massimo Giletti e Matteo Bassetti

Un durissimo scambio di accuse e di botta e risposta. Negli studi di Non è l’Arena, su La7, nella puntata di ieri sera, è successo di tutto. Protagonisti, questa volta, il conduttore e giornalista Massimo Giletti e il Professore e Direttore del Reparto di Malattie Infettive dell’Ospedale San Martino di Genova, Matteo Bassetti. Argomento in studio, l’anno trascorso dal primo caso in Italia di Covid e di quello che accadde nella Val Seriana, epicentro italiano ed europeo della prima ondata. Il noto infettivologo ha chiesto a tutti i presenti di concentrarsi sugli aspetti positivi della lotta al Covid.

Ha spiegato Matteo Bassetti: “Pier Ferdinando Casini è appena uscito dall’ospedale e ha detto che ha trovato medici bravissimi”. Una frase che ha provocato la risposte del conduttore Massimo Giletti che ha ribattuto: “È diventato politico! La vedremo in politica a breve. Da lei non lo accetto”. 

Leggi anche —-> Lino Guanciale, spunta foto da ragazzo: com’era l’attore prima del successo

Leggi anche —-> Ida Platano furiosa, l’ex dama di Uomini e Donne non ci sta: “Vergogna e cattiveria”

Toni sempre più accesi negli studi di Non è l’Arena

Il conduttore e giornalista Massimo Giletti ha poi continuato, riferendosi al Caso Benotti: “Io ho persone che hanno incassato soldi per portare mascherine in Italia, che hanno speculato mentre migliaia di persone morivano. Voi che siete stati lì sapete delle difficoltà che abbiamo passato quindi basta dire che è andato tutto bene. Io non sto da quella parte lì, oggi bisogna avere il coraggio di dire che chi ha sbagliato deve pagare”.

Il Professore Matteo Bassetti, visibilmente a disagio, ha risposto: “Ha detto tutto lei, io non voglio fare il politico. Io sono stato invitato qui da medico, mi avete fatto delle domande e rispondo da medico, altrimenti vado via e parlano i politici che forse è meglio”. Nella discussione interviene anche il giornalista Luca Telese, che risponde a Matteo Bassetti: “Ma non sono domande politiche, potremmo anche non nominare alcun politico, dobbiamo solamente far sì che questo non capiti più. È il suo lavoro”.