Benedetta Rossi presenta la sua mamma: si somigliano moltissimo, ecco chi è

La food blogger Benedetta Rossi ha incontrato la sua mamma e ha voluto condividere con i suoi followers un momento di spensieratezza. 

Benedetta Rossi: l’amore per il giardinaggio lo ha ereditato dalla mamma

Benedetta Rossi è un fenomeno del food. La food blogger marchigiana è riuscita grazie alla sua bravura a diventare in poco tempo, la star numero in fatto di cucina. Il mondo dei social la ama, e Benedetta sa come fare per mantenere alta l’attenzione dei suoi followers. La food blogger, sa coinvolgere i suoi fans con naturalezza, che si sentono sempre lusingati di poter partecipare attivamente alla sua vita.

Ieri, Benedetta sul suo profilo Instagram ha pubblicato una Insta Stories nella quale è in compagnia di sua madre. Una donna dolcissima, dai modi gentili. La food blogger, oltre ad essere una fuoriclasse ai fornelli, possiede anche una passione smisurata per le piante. Un amore che le ha trasmesso sua madre. Nella Stories postata dalla cuoca, la vediamo intenta ad ammirate le orchidee della sua mamma.

Benedetta Rossi: Difende con orgoglio le sue origini

La food blogger ha sempre ammesso di avere un legame molto forte con la sua famiglia d’origine e con i luoghi in cui ha vissuto. Nel corso del tempo, qualche utente non si è risparmiato dal pronunciare parole al vetriolo circa l’accento e la provenienza della food blogger.

Ma Benedetta non ha mai dato credito alle critiche sterili, anzi ha sempre rivendicato con orgoglio le sue origini, affermando che è proprio il suo passato che l’ha condotta al successo e che non cambierebbe mai la sua essenza semplice.

Leggi anche—–>Anticipazioni Uomini e Donne: Gemma riceve delle prove e scopre perché Maurizio l’ha lasciata

Leggi anche——>Pierluigi Diaco, il dolore per la morte del padre: “Avevo 5 anni,

eravamo in giardino”

Non a caso, la food blogger ha staccato un po’ la spina dal social qualche mese fa, proprio per non perdere di vista la sua indole genuina, cosa che a volte il successo può far mutare. Ma non è il suo caso.