Solange, svelata la causa della morte: l’esito dell’autopsia

Sono arrivate le prime conclusioni circa la dinamica della morte del sensitivo Solange. Effettuata infatti l’autopsia sul corpo di Paolo Becinelli. Ecco quali sono i risultati e le parole degli amici più stretti di Solange che hanno parlato con lui appena qualche ora prima della sua morte. 

L’autopsia sul corpo di Solange

E ‘stata effettuata l’autopsia sul corpo di Solange , noto sensitivo. L’amato personaggio televisivo è stato trovato senza vita nella sua casa di Livorno lo scorso 7 gennaio. A riferirlo è il quotidiano La Nazione. Dalla prima indagine si è reso noto che la causa della morte del 68enne sarebbe un infarto , ma bisognerà attendere ancora qualche giorno, quando sarà pubblicata la relazione ufficiale del medico legale.

Solange. il vero nome è Paolo Bucinelli – è stato trovato senza vita nella sua casa di Collesalvetti, ma inizialmente non era stata esclusa alcuna pista. Lo scorso 7 gennaio sono stati gli amici più stretti di Solange ad allertare le autorità competenti, dopo che, per diverse ore, non erano riusciti a mettersi in contatto con lui. Sono stati i Vigili del Fuoco a fare irruzione nell’abitazione, scoprendo il corpo senza vita. Nelle prime ore è stato ipotizzato un gesto estremo da parte di Solange. 

Leggi anche —->  Uomini e donne anticipazioni: Beatrice se ne va, Roberta rifiuta Riccardo, Gemma inconsolabile

Leggi anche —->  Amici, Rudy Zerbi rimprovera Sangiovanni: caos in studio, interviene Maria De Filippi

Le parole degli amici di Solange

Gli amici più stretti di Solange, vieni Vladimir Luxuria , hanno da subito escluso l’ipotesi suicidio. Anche se hanno confermato che il sensitivo stava attraversando un momento buio. Il motivo di tale abbattimento era da ricercare nella sensazione di essere stato messo da parte dalla tv. Come ha raccontato Luxuria, Solange non veniva invitato nei salotti televisivi ormai da diversi mesi. Nella puntata di Pomeriggio 5 , due cari amici di Solange, Francesca Vallini e Davide dell’Omodarme, hanno raccontato di aver parlato con lui la sera prima del decesso.

I due hanno raccontato che dalla sue parole appariva piuttosto tranquillo. Stando al racconto dei due amici, Solange sarebbe deceduto nella notte tra il 6 e il 7 gennaio. Oppure prima delle 7 della mattina del giorno dopo l’Epifania.