Manila Nazzaro, il racconto drammatico: “Il cuore del mio bimbo non batteva più”

Manila Nazzaro ha con coraggio raccontato la sua triste vicenda personale nel salotto di Silvia Toffanin. In seguito all’interruzione spontanea della gravidanza, Manila ha deciso di dare sfogo alla sua sofferenza.

Manila Nazzaro a Verissimo: “Il cuore del mio bimbo non batteva più”

Torna il consueto appuntamento del sabato pomeriggio firmato Mediaset, con la splendida Silvia Toffanin e il racconto di storie toccanti. Nella prima puntata del 2021 di Verissimo, trasmessa il 9 gennaio Silvia Toffanin con tatto e delicatezza affronta con l’ospite Manila Nazzaro, il dramma dell’ex Miss Italia, che ha subito un aborto spontaneo.

La bellissima Manila ha con estremo coraggio raccontato cosa ha provato, rivivendo le emozioni e ripercorrendo i momenti salienti di un dramma che l’ha vista protagonista:“Io e Lorenzo desideravamo tanto un figlio. Sarebbe stato il frutto di una ripartenza” –dice Manila con un filo di tristezza negli occhi e la voce tremula.

Manila Lazzaro e Lorenzo Amoruso: il sogno infranto della coppia

L’ex Miss Italia ha una relazione sentimentale con Lorenzo Amoruso da tempo. La coppia lo scorso anno, decise di partecipare a Temptation Island per mettersi in gioco. Manila e Lorenzo durante il loro viaggio nei sentimenti, affrontano qualche momento di difficoltà, ma il loro amore è solido e forte ed escono dal programma con la consapevolezza di amarsi sopra ogni cosa.

Proprio la certezza di essere fatti l’uno per l’altra, li spinge a desiderare un figlio, per loro sarebbe il coronamento di una sogno, il completamento di un amore purissimo, ma purtroppo, Manila e Lorenzo hanno dovuto affrontare una terribile realtà: “Il 17 novembre per un controllo abbiamo scoperto che il cuoricino del bambino che aspettavo non batteva, quindi inizialmente si è ipotizzato che ci volesse più tempo” – racconta  Manila – “Lorenzo ha capito subito che non c’era più niente da fare mentre io non volevo accettarlo, lo sentivo ancora dentro, avevo una certezza fisica. Poi, un ulteriore controllo ha certificato che la gravidanza si era interrotta a nove settimane”.

Manila Nazzaro: il coraggio di una donna che racconta il suo dolore

Manila Nazzaro ha con estrema tristezza spiegato a Silvia Toffanin le emozioni che ha purtroppo provato quando ha capito che aveva perso il suo bambino:“È un dolore profondo e silenzioso, mi sono sentita svuotata. Mi è stato consigliato anche di non raccontarlo e questo ha incrementato ancora di più la mia sofferenza”.

Leggi anche——>Luca Argentero e Myriam Catania: perché si sono detti addio

Leggi anche———>Raoul Bova dimagrito di 20 chili | Trasformazione repentina: ecco perchè

Una donna intelligente ed empatica, Manila che non ha dato retta a chi le ha consigliato di non parlare del suo dramma, ma ha voluto raccontare la sua triste esperienza per dare speranza alle donne che hanno vissuto un’aborto:“Può succedere a tutte, non siamo sole. Non bisogna mai perdere il sorriso, l’arcobaleno arriva sempre”.