Belen Rodriguez, il segreto del suo passato: “Beccata due volte a…”

La bellissima Belen Rodriguez non ha mai nascosto il suo animo ribelle. Ed infatti ha raccontato un aneddoto che ha confermato il suo spirito anticonformista.

Belen Rodriguez: il passato della showgirl

Belen Rodriguez è una delle donne più amate del piccolo schermo. La showgirl e conduttrice televisiva di origine argentina, lavora in Italia ormai da anni, ma il pubblico continua a reclamarla a gran voce, di lei non è mai stanco. Belen è richiestissima in tv, ovunque vada c’è un’ impennata degli ascolti. Star indiscussa anche dei social la Rodriguez, ha sempre dimostrato di avere un carattere forte e deciso e di non lasciarsi influenzare dal giudizio altrui. Uno spirito ribelle quello di Belen che non ha mai nascosto di possedere.

Belen Rodriguez: confessa di aver trasgredito le regole

Belen in una lunga intervista ha raccontato di essere stata un’adolescente tutto pepe.“Sono scappata dalla scuola. E il preside mi ha beccata mentre scavalcavo il cancello, un cancello altissimo” E poi ha aggiunto:“Ma la motivazione era giusta. Una mia compagna aveva perso il papà e non ci permettevano di andare al funerale. Io ci sono andata lo stesso. Avevo 16 anni”. La showgirl pare non sia stata una studentessa modello: Ero pessima in comportamento. Mi hanno cacciata da due scuole”. Ma la sorella di Belen, Cecilia Rodriguez corre in suo soccorso, affermando che Belen studiasse tanto:“Prendeva 10, 10 e poi 10. Non studiava nemmeno, talmente era brava”.

“Non ero secchiona eh! Stavo attenta”. Chiarisce Belen, che aggiunge: “La verità è che io non chiedo mai aiuto e questo è un difetto”. Poi, ironica dice alla sorella: “Cechu è la più viziata di casa! Soffre della sindrome dell’abbandono e quindi bisogna stare attenti”.

Leggi anche——>Babydoll trasparente e cortissimo: Barbara D’Urso esagera con il selfie in bagno

Leggi anche——>Grande fratello, ex gieffina in dolce attesa: “Cresce il pancino”