Test delle immagini: cosa vedi per primo?

Test visivo della personalità: guarda le immagini, la prima cosa che vedi ti dirà chi sei

test visivo personalità
Test della personalità: cosa vedi per primo?

Basta un’immagine, un veloce colpo d’occhio per capire chi siamo. Il nostro subconscio infatti ci parla, solo che spesso non lo vogliamo sentire. La nostra mente è un universo complesso, la nostra personalità un tripudio di infinite sfaccettature e a volte, inconsciamente o meno, ne copriamo alcune. Il test visivo della personalità ci permetterà di scoprirne alcune.

Capire chi siamo veramente, perché ci comportiamo in un determinato modo o perché ci ritroviamo sempre nelle stesse situazioni è un viaggio lunghissimo che a volte dura una vita, a volte, quando va bene, qualche anno di psicoterapia. Un test delle immagini non potrà sostituirsi ovviamente ad uno psicologo, ma potrà darci degli importanti spunti di riflessione.

Le immagini sono molto usate in psicoterapia per comprendere il mondo interiore del paziente. L’immediatezza delle immagini, l’enorme carico evocativo funzionano come delle micce che accendono una riposta emotiva. Senza il filtro delle parole si salta la barriera logica per arrivare dritti al cuore, al subconscio e dargli finalmente un microfono.

Qual è la prima cosa che vedi in quest’immagine?

Il test psicologico delle immagini è estremamente semplice: bisogna osservare l’immagine e notare qual è la prima cosa che si vede. Se la nostra attenzione ricade su un particolare anziché su un altro, non è un caso, ma significa che quel particolare accende in noi un determinato aspetto; una nostra caratteristica si riconosce quando vede qualcosa di simile o congeniale.

Un test per riuscire deve essere fatto con onestà e con immediatezza. Guardate l’immagine e poi rispondete con sincerità alla domanda: qual è la prima cosa che vedi?

Test visivo: coraggioso o leggero?

test personalità
Test personalità: cosa vedi

Un leone. Indica che c’è una forte fierezza, una voglia di riscatto e di autodeterminazione, un forte coraggio. L’intento è quello di andare alla radice di ogni problema, di affrontare ogni problema dal suo inizio, accettando ogni conseguenze. C’è un desiderio di mordere la vita guardandola in faccia.
Un uccello esotico. L’attenzione è posta sull’aspetto leggero, di passare sopra la chioma dell’albero, ma non per eludere il problema, ma cercare un altro punto di vista. L’approccio è creativo e rivela una voglia di uscire dagli schemi, una personalità estrosa, generosa, desiderosa di creare qualcosa di bello per gli altri.

Test visivo personalità: emotivo o logico?

test personalità visivo
Test visivo della personalità

Una papera. Denota una spiccata emotività, un’impulsività, ma anche una tendenza a lasciarsi trascinare dalle emozioni.
Un coniglio. La razionalità viene usata per soppesare ogni decisione, la logica come risorsa, la riflessione per valutare le conseguenze.

Test psicologico per i conflitti: leader o gregario?

test visivo personalità
Test della personalità: leader o gregario?

Due coccodrilli. Tenere l’equilibrio, saper gestire ogni situazione. La tua tendenza è quella di un leader, di un capo attento, sai mediare con le tue capacità e assumerti gli oneri.
Un uccello. Tendi ad affidarti, a farti portare più che a portare. Hai la tua opinione, ma scegli spesso il compromesso, la tranquillità.

test visivo
Test personalità con le immagini

Il muso di un cane. Predominanza logica. L’analisi dell’immagine è avvenuta dunque da sinistra a destra. Non necessariamente ciò indica di avere una personalità ordinaria, ma è probabile che spesso ci si affida alla logica.
La zampa e la coda di un cane. Predominanza creativa. L’analisi dell’immagine è avvenuta nel verso contrario a quello della scrittura, ovvero da destra a sinistra. Questo indica una tendenza all’originalità, ad uscire dagli schemi quando si cerca di risolvere un problema.