Maradona ricoverato: paura per il pibe de oro

Diego Armando Maradona si è sentito male ed è stato ricoverato. Non dovrebbe essere coronavirus

Maradona
Maradona ricoverato (web source)

Sono ore di ansia per Diego Armando Maradona. L’allenatore del Gimnasia è stato ricoverato nella tarda serata di oggi, ora italiana, in una clinica di La Plata. Non si dovrebbe però trattare di coronavirus: Maradona si era sottoposto al test pochi giorni fa ed era risultato negativo.

Venerdì il tecnico era allo stadio per la partita della sua squadra contro il Patronato, match vinto per 3 a 0. Maradona è apparso però molto debole in quest’occasione, tanto che faceva fatica a camminare ed ha avuto bisogno di assistenza per muoversi.

Al momento non ci sono ancora state dichiarazioni da parte dello staff medico su cosa abbia Maradona e quali siano le sue condizioni.

Ma circolano diverse voci sullo stato psico-fisico di Maradona. Secondo alcuni il neo 60enne sarebbe molto provato dallo stress della pandemia, da problemi familiari e continuerebbe ad abusare di alcool. Sarebbe inoltre evidente un’anemia che avrebbe fatto precipitare la salute di Maradona.

Olè giornale argentino rivela che stamane il Pibe de oro è stato portato in ospedale per accertamenti e vista la sua condizione è stato trattenuto per precauzione. Ma si attende un bollettino ufficiale. I fan però sono già in allarme e considerando che Maradona non è proprio l’emblema della salute è facile comprendere il perché della preoccupazione.