Le migliori frasi di auguri per la festa di Ognissanti

Gli auguri da inviare per la festa di tutti i santi il 1 novembre: frasi e immagini

candele ognissanti
Festa di Ognissanti: le frasi più belle da inviare

Nel giorno della Festa di Ognissanti si ha il desiderio di mandare una frase di auguri a parenti e amici. E’ la festa di tutti i santi, una festa ovviamente religiosa, ma profondamente radicata nella nostra cultura e che precede la ricorrenza della Festa dei defunti, il 2 novembre.

Ma che frasi di auguri scrivere per questa ricorrenza? Abbiamo selezionato per voi le migliori frasi di auguri per la Festa di Ognissanti, pensieri di buon auspicio o di forte spiritualità da inviare ai vostri contatti su whatsapp o su messenger. Una giornata questa del 1 novembre 2020 che diventa ancora più simbolica vista la situazione che stiamo vivendo. Dunque, ecco le frasi di auguri migliori da inviare.

Festa di Ognissanti perché si festeggia

Prima di digitare e inviare i vostri auguri per la Festa di Ognissanti, sarebbe bene sapere che cos’è e cosa rappresenta questa festa. E’ una festa cristiana in cui si celebrano tutti i martiri della Chiesa, anche quelli non canonizzati.

La consuetudine di celebrare i martiri risale all’IV secolo, dapprima fu scelta la data del 13 maggio in quanto festa romana ma fu poi con Papa Gregorio III intorno al 700 fu scelta la data del 1 novembre.

Secondo alcune teorie la Festa di Ognissanti riprende una festa celtica che celebra il nuovo anno e nella quale gli animi dei morti tornano nei luoghi dove vivevano. E per questo Ognissanti precede il giorno dei morti. Ma questa ipotesi è ben poco suffragata tra l’altro il giorno della commemorazione dei defunti fu istituito solo due secoli più tardi.

Indubbiamente però la tradizione ha unito profondamente queste due ricorrenze. In Europa e in buona parte del mondo il giorno di Ognissanti è festivo, mentre il giorno dei morti no. Per questo è tradizione andare al cimitero a portare dei fiori, soprattutto crisantemi, nel giorno di Ognissanti. In Messico la festa di Ognissanti è il primo de lo Dias de Muertos, ossia dei giorni dei morti, e si celebrano i bambini morti.

Le frasi di auguri da inviare per la festa di Ognissanti

Che auguri inviare per la festa di Ognissanti? Chi è a corto di idee se la cava con un ‘Buon 1 novembre’ che rimane però decisamente poco emozionante. Se volete inviare degli auguri più particolari e sentiti ecco qualche suggerimento:

  • Ti auguro di camminare sulle orme dei saggi, di tutti i Santi
  • Ti auguro di saper rendere omaggio a chi non c’è e di dare coraggio a chi c’è
  • Che tu sappia trovare la via seguendo la luce dei Santi! Auguri
  • Ti auguro di avere la sapienza di tutti i Santi per poter illimunare ogni tua giornata!
  • Buona Festa di Ognissanti! Auguri di avere memoria per guardare al passato e passione per guardare al futuro!
  • Buon Onomastico! Oggi si celebrano tutti i Santi dunque anche il tuo!
  • Auguro a te e a noi tutti che i Santi in questo giorno possano schiarire il buio di questi tempi!
  • Alziamo lo sguardo al cielo affinché tutti i nostri più sinceri pensieri volgano verso le persone care affinché i santi in paradiso si prendano cura di loro e di noi.
  • I santi hanno fortemente voluto perché appassionatamente amavano. (Natale Ginelli)
  • I santi non sono nati, ma si sono fatti santi. (Giuseppe Allamano)
  • I santi ci mostrano con una chiarezza insuperabile che le loro opere non scaturiscono da loro stessi. Essi sono una porta aperta verso il Signore. (Adrienne von Speyr)
  • Guardiamo i santi, ma non attardiamoci nella loro contemplazione. Contempliamo con essi colui la cui contemplazione ha riempito la loro vita. Approfittiamo del loro esempio, ma senza fermarci a lungo, né prendere per modello questo o quel santo, ma prendendo da ciascuno chi solo è vero modello, servendoci così dei loro esempi, non per imitare essi, ma per meglio imitare Gesù. (Charles de Foucauld)
  • Il santo è l’uomo vero, un uomo vero perché aderisce a Dio e quindi all’ideale per cui è stato costruito il suo cuore, di cui è costituito il suo destino. (Luigi Giussani)
  • Seguite i santi, perché quelli che li seguono diventeranno santi. (Papa San Clemente I)
  • I santi ci incoraggiano con la loro vita e la loro intercessione presso Dio, e noi abbiamo bisogno gli uni degli altri per diventare santi. (Papa Francesco)