Meteo caldo boom fino a 30 gradi! Ecco fino a quando

Le previsioni meteo per i prossimi giorni: salgono ancora le temperature

meteo
Temperature in aumento: si torna al mare

Va bene le ottobrate, bello il caldo in autunno, ma forse si sta esagerando. Le previsioni meteo per i prossimi giorni indicano un ulteriore aumento delle temperature che potrebbero portarsi in alcune zone d’Italia addirittura a quasi 30 gradi. Ciò per via dell’Alta Pressione Africana che porterà un clima estivo su parte del nostro Paese. Ma non sarà tutto lo Stivale messo così bene. Infatti il Nord è preda delle correnti umide Atlantiche che inficiano l’estate e porteranno nubi e piogge.

Dopo queste giornate piacevoli a fine mese dovremo vedercela con i primi freddi della stagione. Ma non allarmiamoci troppo perché l’inverno 2020/21 dovrebbe essere tutto tranne che freddo, almeno stando alle ultime previsioni stagionali.

Previsioni meteo per i prossimi giorni

L’aria calda proveniente dall’Africa soffia sull’Italia ma soprattutto sulla Sicilia che gode di un clima estivo: quasi 30 gradi. E ovviamente tutti al mare. Fa caldo anche in Puglia. Clima gradevole sul resto del Centro. Molto diversa la situazione al Nord invece: aria più fresca e perturbata. E saranno proprio le correnti atlantiche che ora insistono sul settentrione a segnare la fine di quest’estate ottobrina anche sul resto d’Italia.

Mercoledì 21 ottobre il tempo andrà peggiorando al Nord Ovest quando dal nuvoloso si passerà al piovoso. Soprattutto il Piemonte e la Liguria saranno vessate dalle piogge seppur a macchia di leopardo. Anche la Toscana vedrà un peggioramento delle condizioni del tempo con l’intensificarsi delle nubi. Al Nord Est cielo soleggiato, ma molta nebbia specie al mattino. Sul resto d’Italia invece bel tempo e caldo.

Giovedì 22 ottobre il maltempo si intensificherà al Nord Ovest con piogge più intense e frequenti, mentre al Nord Est diventerà molto nuvoloso. Anche al Centro il sole sarà oscurato dalle tante nubi. Si salva solo il Sud che potrà ancora godere della piacevole estate ottobrina.

Venerdì 23 ottobre arriva la perturbazione vera e propria. Piogge su tutto il Nord e temporali sulla Liguria. Ancora soleggiato con scarsa nuvolosità sul resto d’Italia. Ma per poco. L’anticiclone Africano lascia infatti il nostro Paese e arrivano le correnti atlantiche a portare instabilità. Nel weekend tutto il Centro e il Sud potranno essere raggiunti da piovaschi talora anche intensi. Le temperature torneranno su valori più in linea con il periodo. L’estate di ottobre è finita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.