Meteo prossimi giorni: altro che inverno, bentornata l’estate

Le previsioni meteo per la settimana dal 18 ottobre: torna il caldo

meteo caldo
Si torna al mare in settimana!

Ed ecco che a sorpresa ottobre ci regala uno scampolo di estate. E non è un modo di dire o un’esagerazione giornalistica: in settimana chi vive al Sud, in Sicilia soprattutto, potrà andare al mare e crogiolarsi al sole. E farlo di 22 ottobre non accade spesso. Le previsioni meteo per i prossimi giorni indicano un rialzo termico importante soprattutto sui valori massimi.

La notte invece ci vorrà un giacchetto in più, ma dopo una giornata di sole è un sacrificio sopportabile. La conquista del caldo inizia lunedì 19 ottobre con una giornata al di sopra della media in tutta Italia.

Leggi anche -> Entra l’ora solare 2020: quando si cambia l’orario

Meteo prossimi giorni: torna il caldo

Quello che succederà nei prossimi giorni è un vero e proprio ribaltone. Dopo una settimana passata fra temporali, gelate e termometri che registravano temperature tipiche di novembre più che ottobre ci attende una settimana di sole e caldo.

Il ciclone che aveva finora impazzato sull’Italia se ne va e l’Italia viene così raggiunta dall’Alta Pressione del Nord Africa. A farne maggiormente le spese – decisamente piacevoli – è dunque principalmente il Sud Italia e il Centro, mentre il Nord rimane più defilato.

L’aumento delle temperature riguarderà anche il settentrione, ma sarà più contenuto. Non si può certo parlare di estate in questo caso, diciamo una primavera. D’altronde il Nord sarà soggetto ad infiltrazioni di correnti umide e instabili dall’Atlantico che bloccheranno l’aria calda proveniente dal Nord Africa, ma ne saranno influenzate.

Infatti l’incontro fra aria calda e corrente umida darà come risultato la pioggia. Dunque al Nord fra il 21 e 23 ottobre sono attesi temporali. Inoltre farà la sua comparsa la nebbia sulla Valpadana e sulle pianure del Centro.

Sul resto d’Italia assisteremo alla cavalcata dell’Anticiclone che inizierà lunedì 19 ottobre ed entrerà nel vivo martedì 20. Fino a venerdì 23 ottobre le temperature si alzeranno portandosi su valori di 24/25 gradi al Sud e di 22 gradi al Centro. Più contenuto come abbiamo detto il rialzo al Nord che non andrà oltre i 19 gradi.

E se al Nord potranno verificarsi delle piogge per via dell’instabilità delle correnti atlantiche, altrove splenderà il sole. Giusto qualche annuvolamento nei cieli del Centro Italia, ma con una tendenza al bel tempo e alla stabilità.

Questa condizione di estate in pieno ottobre, ovvero le cosiddette ottobrate, durerà fino al prossimo weekend. Poi sabato 24 ottobre l’anticiclone perderà forza, mentre si faranno sempre più strada le correnti instabili dell’Atlantico. Lo spostamento dell’Alta Pressione innescherà la discesa sull’Italia di aria fredda del Nord Europa.

Così nel fine settimana avremo piogge sparse e la colonnina di mercurio tornerà a scendere. Finirà quindi la parantesi calda e ripiomberemo nell’autunno. E per il weekend successivo quello di Halloween assaggeremo perfino l’inverno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.