Highlights Video Inter Milan: cronaca e gol della partita

Il video con i gol del derby fra Inter e Milan. La cronaca della partita

ibrahimovic
Ibrahimovic al derby

Vince il Milan all’ombra della Madonnina. Anzi, si potrebbe dire che vince Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese trascina i rossoneri, fa una doppietta nel giro di appena 3 minuti e si aggiudica la partita. Così il Milan dopo quasi 5 anni torna a vincere un derby. Per il tecnico Stefano Pioli si tratta della prima vittoria nel derby della sua carriera.

Il video con gli highlights della partita racconta di una partita segnata sin dal fischio d’inizio dall’esuberanza rossonera con qualche accenno interista. Protagonista del derby fin dai primi minuti sempre lui, Zltan Ibrahimovic.

La partita Inter-Milan: cronaca e gol

E’ un derby a trazione rossonera quello che si è giocato stasera a Milano. Si parte subito di emozioni forti quando all’11esimo del primo tempo Kolarov stende Ibrahomivic in area. E’ rigore. Lo svedese dal dischetto fallisce, ma nella ribattuta insacca. Niente da fare per Handanovic che era riuscito a parare il penalty. E’ 1 a 0. 

Passano appena 3 minuti e Leao lanciato in area crossa per Ibra che non se lo fa ripetere due volte e deposita facile facile in rete. E’ il 2 a 0.

L’Inter cerca una reazione. E la trova al 29esimo quando Kolarov lanciato in area serve Perisic, Donnarumma devia e Lukaku come un falco deposita in rete. E’ il 2 a 1. Ora l’Inter ci crede. Ci prova Barrella, ma il portiere rossonero para senza problemi, poi Lukaku ha sulla testa il colpo del 2 a 2 ma fallisce. 

Nel secondo tempo l’Inter ingrana la quarta e ci prova, il Milan agisce solo su reazione. Al 14’esimo un altro gol sfiorato dai nerazzurri: cross di Vidal perfetto per Hakimi che si tuffa di testa ma manda fuori. Al 27esimo è il Milan ad andare vicino con Krunic che con Handanovic fuori dai pali manda alto. Poi un minuto dopo in area milanista Donnarumma atterra Lukaku: è rigore. Poi dopo il Var rettifica: fuorigioco.

Conte mette dentro Sanchez per Vidal. L’inter ci prova anche se l’azione migliore è sui piedi di Castellejo dopo assist di Ibrahimovic. Negli ultimi minuti è assalto dell’Inter con due tentativi di Lukaku. Ma niente da fare arriva il triplice fischio ed è festa rossonera.