“Minacciavano di uccidere mio figlio”, la confessione di Enzo Iacchetti: i fan senza parole

Enzo Iacchetti ha fatto recentemente un’inaspettata confessione: ha infatti parlato dei social e della sua decisione di allontanarsi dal mondo del web.

Iacchetti è sicuramente uno dei personaggi televisivi più amati ed apprezzati del piccolo schermo. Alle spalle, lo showman ha ormai una serie di progetti che hanno attirato l’attenzione di migliaia di telespettatori. Tra questi, c’è senz’altro la sua conduzione per ‘Striscia la Notizia‘, il seguitissimo tg satirico ideato da Antonio Ricci.

Cos’è successo al celebre conduttore? Ne ha parlato nel corso di un’intervista.

La confessione di Enzo Iacchetti

Durante una sua dichiarazione rilasciata per Specchio, l’amatissimo Iacchetti ha svelato di aver detto Basta al mondo dei social soprattutto dopo gli insulti ricevuti dagli haters. “Dopo anni, da Facebook mi sono tolto“, ha raccontato lui, “su Tik Tok c’è Berlusconi quindi basta e avanza, sono su Instagram perché Striscia percorre anche un binario social“. E poi la confessione: “Mi sono scocciato di rispondere alle migliaia di persone che scrivevano ‘Ti spacco la faccia, dimmi dove abiti, uccido tuo figlio‘”.

Enzo Iacchetti ha così svelato di aver ricevuto molti messaggi del genere, che dicevano anche che lui stava facendo scommesse clandestine. “Io rispondevo a tutti personalmente“, ha continuato, “il mio medico mi ha detto di lasciar stare. Mi sono messo a querelare“. Ha così svelato di avere molte cause in corso, di averne vinte molte e di aver mandato i soldi in beneficienza. Questa confessione ha sicuramente lasciato senza parole i fan, che lo amano e che gli dimostrano spesso tutto il loro affetto.

Il ricordo della sua carriera

L’amatissimo Iacchetti ha compiuto da poco 70 anni e – nel corso dell’intervista – ha parlato anche della sua lunga attività lavorativa, che ha avuto inizio con il Costanzo Show. “La prima volta scartato, la seconda volta preso. Avevo 39 anni“, ha confessato lui, “ho fatto 187 puntate in 4 anni, a Costanzo devo moltissimo. Intanto però guardavo Striscia e dicevo ‘sarei perfetto vicino a Greggio‘”. Il duo tornerà infatti presto dietro il bancone di Striscia la Notizia e festeggeranno i loro 28 anni insieme: i due sono infatti sempre molto amati dal grande pubblico italiano, che non può fare a meno di guardarli e di ridere insieme a loro.