Lavoro, concorso Poste Italiane: 158 assunzioni, si accettano anche diplomati

Lavoro

Buone notizie per chi cerca lavoro. È stato, infatti, aperto un nuovo bando per la selezione presso le sedi nazionali di Poste Italiane di nuovo personale. Il concorso è aperto anche ai diplomati.  

È stato aperto il 6 settembre scorso il bado per la selezione del nuovo personale da inserire con varie mansioni all’interno del colosso Poste italiane. Nell’apposita area della modulistica da compilare per partecipare alla selezione, i candidati possono specificare in quale area vorrebbero andare a lavorare. Il personale sarà poi selezionato in base alle esigenze delle singole sedi aziendali.

I requisiti per partecipare al bando

Essenzialmente sono due i requisiti principali richiesti da Poste Italiane per partecipare a questa nuova selezione di personale. In primis, il candidato deve essere in possesso di un diploma si scuola media superiore. Secondo, il candidato ideale deve possedere la patente di guida in corso di validità e, ovviamente, saper guidare i mezzi a due e a quattro ruote. Non sono richieste conoscenze professionali specialistiche ma se vi candidate nella provincia di Bolzano, ricordate che è richiesto il patentino di bilinguismo.

La posizione per cui ci si candida con questo concorso è quella di portalettere a tempo determinato. Il periodo di lavoro è determinato dall’esidenza della sede aziendali dove sarete chiamati a lavorare.

Come si svolge il test per la selezione

Il concorso per questa posizione si articola in tre fasi; chi non supera la fase precedente ovviamente non potrà acceder alla successiva e per lui questa selezione termina in quel momento. La prima fase è costituita da un test attitudinale che sarà spedito online presso l’email del candidato dalla società Giunti PS a cui è stato affidato tale incarico.

 

I candidati sono quindi pregati di controllare se nella settimana successiva alla scadenza del termine per la partecipazione al bando, che è fissata per il giorno 25 settembre 2022, hanno ricevuto nella loro posta elettronica (anche nello spam e non solo in posta in arrivo) il test attitudinale da questo indirizzo email: info.giuntitesting@giuntipsy.com. Le persone considerate idonee verranno contattate da Poste Italiane per la successiva fase del processo di selezione che è divisa in due fasi: la prima consiste in un esame di guida di un motomezzo 125 cc con un pieno carico di posta. Superata questa fase si accede all’ultima che consiste in un colloquio. La domanda per partecipare alla selezione si fa online accedendo al sito di Poste Italiane nella sezione “Ricerca mestieri”.

Lavoro