Enel apre le assunzioni: posti per laureati e diplomati

enel offerte lavoro
Fonte: web

L’Enel ha aperto nuove assunzioni a tempo indeterminato per laureati e diplomati. Ecco cosa bisogna fare per inviare la domanda e quali sono i requisiti richiesti.

Nuove assunzioni all’Enel! Il noto colosso intende assumere nuove risorse, siano esse laureata o solo diplomate. Tra le figure ricercate ci sono buyer, ingegneri e tecnici. Ecco come fare per inviare la domanda, ma attenzione: alcune delle offerte di lavoro hanno una scadenza.

Ottime notizie per chi è in cerca di lavoro. L’Enel sta infatti cercando personale a tempo indeterminato da inserire stabilmente in organico. Le candidature sono però soggette a limiti di età e per alcune offerte di lavoro vi sono delle scadenze da rispettare per l’invio della domanda di selezione.

Enel cerca personale: come inviare la domanda e quali sono i requisiti richiesti

Enel SPA è in cerca di nuovo personale e le figure ricercate sono sia laureate che diplomate. Ecco quali sono le posizioni che si ricercano:

offerte lavoro
Fonte: web

Buyer energy storage procurement: le figure si occuperanno di gestire l’intero processo di acquisto e dovranno selezionare i fornitori negoziando i vari prezzi. Per la posizione si deve avere almeno due anni di esperienza nella stessa posizione e le candidature saranno inviabili solo fino al 13 settembre.

Specialista gestore delle applicazioni: la figura si occuperà di confezionare i prodotti software, confrontandosi con il proprio team di riferimento. Per questo ruolo si potranno inviare le candidature fino al 19 settembre e la sede di lavoro sarà Roma.

Junior insurance and risk financing: la figura ricercata avrà il compito di gestire le coperture assicurative, gestendo le comunicazioni tra gli assicuratori, i broker, i finanziatori e i partner. Questa risorsa dovrà inoltre garantire la qualità dei dati ed effettuare reporting efficienti. Per questa posizione è necessaria una laurea magistrale in Ingegneria, Matematica o Economia, ma anche altri tutoli potrebbero essere messi al vaglio dei recruiter. La sede di lavoro sarà Roma, ed è necessario inviare le candidature entro e non oltre il 19 settembre.

Project manager efficienza energetica edifici in Lombardia: la figura si occuperà della verifica della qualità del servizio erogato. Dovrà inoltre gestire e programmare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Per il ruolo è richiesta una laurea magistrale in Ingegneria e tre anni di esperienza nel medesimo settore. sedi di lavoro: Monza, Milano, Bergamo, Varese. Scadenza invio domanda: 25 settembre.

Per le posizioni tecnico-operative, invece, non è richiesta una laurea ma solo un diploma professionale in ambito elettronico, elettrico e meccanico. Il contratto sarà di apprendistato per 36 mesi, durante il quale la risorsa potrà beneficiare di continuo affiancamento e supporto.