Perché il cane ulula a volte anche alle ambulanze e al suono delle campane

Capita spesso di ascoltare i cani ululare, proprio come fanno i lupi: perché lo fanno anche quando passano le ambulanze o quando suonano le campane?

Il cane è senz’altro il primo amico dell’uomo che, con la sua sincerità e la sua tenerezza, non fa mancare proprio nulla al suo padrone. Questi dolci animali a quattro zampe rappresentano spesso una valida compagnia, ma anche un modo per non sentirsi soli: basta una loro carezza o una loro coccola, per sentirsi subito amati.

I cani hanno inoltre spesso una sensibilità quasi umana, che si evince da tanti comportamenti che questo amico a quattro zampe compie.

Perché il cane ulula

Ci sono sicuramente delle differenze tra i suoni che emettono i cani e i gatti: i primi ululano (proprio come fanno i lupi) e i secondi emettono dei suoni caratteristici che li porta a fare le fusa. Si tratta di tipici e dolci suoni, che il gatto riproduce durante l’espirazione e l’ispirazione. Si pensa che lo faccia per ringraziare una carezza ricevuta, e questi suoi gesti ricordano il contatto con la mamma nei primi giorni di vita.

Il comportamento del cane di ulula proviene invece dai lupi, e si pensa che ci possa essere un passato comune tra i due animali: si pensi ad esempio al lupo che ulula alla luna piena per radunare il brano. Nonostante il cane abbia sviluppato – nel corso dei tempi – l’abitudine di abbaiare, si ritrova a volte a ululare soprattutto quando viene lasciato molto tempo da solo. L’animale si sente angosciato e vorrebbe avere la compagnia al suo fianco, dato che ha paura di essere abbandonato per molto tempo.

Essendo anch’egli un animale da branco, ha infatti delle forti caratteristiche sociali e vorrebbe sempre muoversi insieme ad altri. I cani che crescono nelle famiglie vedono infatti gli umani come appartenenti al proprio branco. Quando i padroni escono di casa, i cani più sensibili potrebbero sentirsi soli e iniziare ad ululare per richiamare l’attenzione. I cani ululano inoltre anche al suono delle ambulanze o delle campane perché questi suoni ricordano loro gli ululati del branco che lo stanno chiamando.