Ferrovie dello Stato cerca diplomati e laureati per lavoro d’ufficio a tempo indeterminato

Ferrovie dello Stato ha inserito sul proprio portale diverse opportunità di lavoro: è infatti alla ricerca di diplomati e laureati. 

Sono sempre molti gli annunci lavorativi che vengono pubblicati da questa grande società di trasporti. Si tratterebbe stavolta di lavori d’ufficio a tempo indeterminato: è quindi in atto la ricerca di diplomati e laureati come specialisti espropri, e di laureati come specialisti costruzioni e progettisti strutture.

Ecco tutti i dettagli su come proporsi a questa offerta di lavoro: visitando il sito ufficiale delle Ferrovie dello Stato, si può tranquillamente inviare il proprio CV.

Annunci di lavoro per diplomati e laureati

Ferrovie dello Stato è dunque alla ricerca di specialisti espropri laureati e diplomati, che potranno progettare l’esproprio e ottenere così le autorizzazioni necessarie a realizzare un’opera infrastrutturale. Gli specialisti dovranno inoltre analizzare i rischi, le criticità e i costi da affrontare. Ci sono dei requisiti specifici per partecipare al bando, dato che i candidati devono avere i seguenti titoli di studio: diploma da ragioniere, geometra, laurea in ingegneria edile, ambientale, architettura, giurisprudenza e agraria.

E’ inoltre necessaria un’esperienza di 2 anni, ma anche la conoscenza delle tecniche di espropriazione, di Office e della lingua inglese. Il contratto sarà a tempo indeterminato, e la retribuzione dipenderà dal livello di esperienza. Le sedi di lavoro possono essere Torino, Milano o Genova.

Annunci di lavoro per laureati

Si cercano inoltre specialisti costruzioni, che dovranno definire gli aspetti tecnici di un progetto, programmare le risorse e i costi, ma anche occuparsi di tutto il sistema informatico utile a gestire le infrastrutture. Verranno quindi valutati laureati in architettura, ingegneria edile, civile, ambientale e industriale: i candidati devono avere almeno 2 anni di esperienza, e devono conoscere gli applicativi informatici e la lingua inglese. Anche in questo caso il contratto sarà a tempo indeterminato, e si svolgerà pienamente a Roma.

I progettisti ricercati dovranno quindi sviluppare i disegni tecnici delle opere in cemento armato, stilare la documentazione tecnica e assicurare il rispetto degli standard antisismici.

Come fare domanda

Il CV può essere inviato direttamente tramite il sito ufficiale delle Ferrovie dello Stato. Si può digitare online ‘ferrovie dello stato lavora con noi‘ e si riesce – in questo modo – ad entrare nella pagina apposita della piattaforma. Basterà a quel punto cliccare su ‘Campagne di ricerca‘ e si potranno visualizzare tutte le posizioni aperte. Per inoltrare la domanda, si dovrà cliccare sul pulsante ‘Candidati‘.