Bonus 200 Euro: in arrivo nuovi aiuti per le famiglie numerose

Bonus 200 Euro

In arrivo nuovi aiuti economici dallo Stato per la famiglia. Si tratta di un riconoscimento per i figli che va di pari passo con le modifiche dell’assegno unico per la prole che entreranno in vigore nel 2023. Ma a chi spetta questo bonus?

Dopo il bonus per sopperire all’aumento delle bollette a causa dell’aumebnto del costo dell’energia e altri bonus per single, adesso tocca alle famiglie con figli che potranno avere questo piccolo aiuto dallo Stato che si aggira attorno ai 200-500 euro. Ma quali sono i requisiti per ottenere questo bonus? E chi potra averlo e chi no? Possiamo però già dire che questa somma di denaro viene elargita dall’INPS (Istituto Nazionale di Previdenza Sociale) per contribuire alle spese di mantenimento dei figli.

Bonus figli e assegno unico 2022

Il bonus figli è un bonus elargito da Regioni e Comuni che si aggiunge all’assegno unico del 2022. Ricordiamo che questo assegno unico ha sostituito tutte le misure precedentemente in vigore per i figli compresi gli assegni familiari Anf e le detrazioni in bista paga. Rimasto in vigore solo il bonus asilo.

Per aiutare le famiglia con prole, quindi, accanto a questa misura fiscale è stato affiancato questo ulteriore bonus per i figli che però è soggetto a cambiamenti in base al comune di residenza.

Il caso delle regioni Umbria, Friuli Venezia Giulia e Puglia

Per capire meglio come funzionerà l’elargizione di questo bonus per i figli abbiamo analizzato la situazione a riguardo in tre diverse regioni italiane: una nel settentrione, una al centro e al meridione. A cambiare in ogni Regione ad oggi sono i requisiti per accedere al bonus. Ecco cosa è emerso.

Al Nord, nel Friuli Venezia Giulia per avere questo bonus  di 500 Euro le famiglia con minori a carico devono rispettare questi requisiti:

  1. avere un Isee minore di 30 mila Euro
  2. essere titolari di Carta famiglia
  3. risiedere nella regione da almeno 24 mesi

Ricordiamo che qualora la famiglia rispettasse i requisiti richiesti e all’interno del suo nucleo familiare avesse una persona con disabilità il bonus figli sarebbe di 600 Euro.

Al Centro, in Umbria per avere questo bonus  di 500 Euro le famiglia con minori a carico devono rispettare questi requisiti:

  1. avere la cittadinanza italiana o essere in regola con il permesso di soggiorno
  2. risiedere in questa regione dal almeno 5 anni
  3. avere un reddito complessivo inferiore ai 40 mila Euro

Al Sud, in Puglia per avere questo bonus  di 500 Euro le famiglia con minori a carico devono rispettare questi requisiti:

  1. avere una famiglia con almeno 4 figli
  2. avere un Isee inferiore a 8.500 Euro