Lutto per Camilla di Cornovaglia: dolore atroce nella Royal Family

Camilla di Cornovoglia ha dovuto attraversare un terribile e improvviso lutto: un suo caro è infatti venuto a mancare. Ecco cos’è accaduto!

Nata nel 1970, Camilla Shand (meglio conosciuta come Camilla Parker Bowles) è stata nominata Duchessa di Cornovaglia ed è la moglie del principe Carlo, figlio della Regina Elisabetta II. La donna è stata inoltre per molto tempo al centro dell’opinione pubblica, proprio per la sua relazione con il marito.

La donna sta adesso soffrendo molto per la perdita di una persona a cui era molto affezionata: l’uomo è stato trovato senza vita nella sua camera.

Grave lutto per Camilla

Si tratta di Charlers Villiers, il figlio della cugina della mamma della Duchessa. Lui e la sua ex moglie Emme sono stati – per molti anni – al centro dell’opinione pubblica a causa del loro divorzio e della loro battaglia legale. E’ stata annunciata la morte dell’uomo, e la notizia ha senz’altro sconvolto tutto il popolo inglese: Charles è infatti stato ritrovato senza vita – da una cameriera – in una camera d’albergo di Londra. Si era recato lì per farsi curare da un nuovo medico, dato che soffriva da tempo di disturbi del sonno e della rabbia.

Secondo alcuni tabloid inglese, potrebbe trattarsi di suicidio. La polizia ha però archiviato questo caso come ‘non sospetto‘, dato che non ci sono state informazioni che attestino questa ipotesi. Gli inglesi non possono intanto fare a meno di pensare alla storia dell’ormai compianto Charles, che ha fatto sempre molto parlare di sé. Tutto iniziò infatti nel 2012, quando lui accusò la sua ex moglie Emme di infedeltà e bigamia, sostenendo che lei non avesse mai realmente divorziato dal suo ex marito (un’ipotesi, questa, che fu subito smentita dalla polizia).

Ci fu così la loro separazione, e la successiva lotta legale che aveva per oggetto un assegno milionario che lui avrebbe dovuto versare mensilmente alla donna. L’ex coppia cambiò – per questo motivo – ben 5 tribunali: ultimamente, il tribunale di Londra ha sentenziato che Charles avrebbe dovuto dare all’ex moglie più di 3 milioni di sterline di arretrati (una cifra che lui non aveva, dato che aveva usato gran parte del suo denaro per le varie battaglie legali). E’ stato adesso ritrovato senza vita, e la notizia ha scosso tutto il mondo: Camilla non ha per il momento commentato la sua dipartita.