Grande Fratello Vip: le rivelazioni shock di Adriana Volpe


Adriana Volpe rompe il silenzio e parla della sua esclusione dal reality e delle sue opinioni a proposito di alcuni volti noti del GF Vip.

Adriana Volpe ha deciso di intervenire sulla vicenda che l’ha vista esclusa dal Grande Fratello Vip. Nel farlo non si limita a parlare solo di questo aspetto, ma va ben oltre e chiama in causa Sonia Bruganelli, Orietta Berti e persino Alfonso Signorini. La Volpe rilascia pertanto un’intervista a Fanpage.it, raccontando come è venuta a conoscenza di non essere stata riconfermata nel ruolo di opinionista.

Ma c’è dell’altro. L’ex modella trentina commenta che sarà proprio Orietta Berti a rimpiazzarla nel ruolo.
“Sono convinta che Orietta, un personaggio che io adoro, possa essere una voce accogliente e confortante per i concorrenti. Per fortuna che ci sarà lei”, sostiene Adriana Volpe.

Adriana Volpe e il sorprendente retroscena del Grande Fratello Vip

Durante la conversazione Adriana Volpe non tradisce nessun segno di debolezza ed anzi malgrado l’esclusione parla del suo futuro professionale con molta serenità:
“Oggi mi sento una professionista più matura e consapevole. Ho ben chiari i miei obiettivi. Sono determinata nel realizzare solo ciò che mi piace e mi rappresenta. Ho messo in conto di poter essere assente dal video per questa stagione, dopo più di vent’anni di presenza continuativa. So che per me sarà un tempo prezioso” – commenta la conduttrice.

Poi, nel momento clou dell’intervista, la donna parla dell’esclusione dal reality show:
L’ho appreso a maggio. All’inizio non eravamo state riconfermate entrambe, né io né Sonia Bruganelli. Poi, i primi di giugno, mi ha stupito moltissimo la richiesta di entrare nuovamente nella casa come concorrente”. Nel ripercorrere quelle fasi Adriana Volpe non nasconde tutta la sua amarezza su come si siano evolute le cose, tanto da ricevere una insolita richiesta: “Ho ricevuto una telefonata di Alfonso che mi diceva: ‘Io ho le idee molto chiare, vorrei Sonia Bruganelli come opinionista e te dentro la casa’.

La star televisiva ammette che la proposta di Signorini è risultata spiazzante, anche perché “Sa che da quando sono separata, mia figlia può contare solamente su di me. Sa che è tutto sulle mie spalle, è impensabile allontanarmi da lei per tanto tempo. Per ma la serenità di Giselle ha priorità su tutto. Aspettavo la telefonata di Alfonso, ma per essere riconfermata come opinionista e non per rientrare nella casa come concorrente”.

Dopo la confessione del rifiuto di partecipare al GF Vip, un altro tema su cui la Volpe si lascia andare senza filtri, è quello della riconferma della moglie di Bonolis

“Su Sonia rimango basita, posso solo dire che è un mostro di coerenza (ride, ndr). All’inizio ha sputato nel piatto dove mangiava. Anche durante l’edizione che abbiamo fatto insieme si è lamentata di non volere stare lì, che le pesava, di non vedere l’ora di tornare a fare il suo lavoro”.

Poi, quando le rivolgono la domanda se sia stato Signorini ad insistere di averla di nuovo, ecco arrivare l’affondo della conduttrice:
“Siamo sicuri? C’è anche chi dice che abbia fatto carte false per essere l’unica opinionista. Sulla sua coerenza stendiamo un velo pietoso […]”. Verso la conclusione dell’intervista Adriana Volpe ci tiene a sottolineare che ad ogni modo i rapporti con Signorini sono rimasti buoni e che quelli con Sonia non si sono ulteriormente chiariti, nonostante abbia cercato di invitare più volte la Bruganelli a vedersi.

Tra le due c’era stato infatti uno scambio di battute al vetriolo: “Io torno al mio lavoro, lei non so se ce l’abbia” – aveva dichiarato la Bruganelli.
“Nel lavoro c’è chi va avanti per meritocrazia, che per simpatia, chi perché ha santi protettori alle spalle”, aveva risposto la Volpe, che infine aveva anche aggiunto ironicamente: “Probabilmente a me mancavano tutte e tre le qualità”.

Adriana Volpe parla del suo futuro


Sorvolando sulla risposta negativa ad Alfonso Signorini che la voleva nel ruolo di concorrente nella casa, la conduttrice trentina si lascia andare ad alcune confessioni sui suoi progetti futuri. Quindi parla dello “sviluppo di un nuovo format” e di un progetto imprenditoriale a proposito del quale si sofferma un attimo:

“Per la prima volta voglio gettare le basi per un lavoro che possa essere un supporto quando sarò più vecchiarella (ride, ndr). Di Carrà e Barbara D’Urso ce ne sono poche, è difficile resistere nel tempo. E’ anche importante diversificare un po’. Secondo me crescere significa misurarsi con nuove sfide e soprattutto non accettare compromessi” –  conclude Adriana Volpe.