L’insalata di riso di Bruno Barbieri: una vera delizia da provare!

insalata di riso
Fonte: web

Con l’estate si ha voglia di piatti freddi gustosi ma allo stesso leggeri. Avete mai provato l’insalata di riso di Bruno barbieri? Una vera delizia per il palato!

L’insalata di riso, si sa, è uno dei piatti principi della cucina italiana estiva. Semplice da preparare e facile da trasportare anche in spiaggia, questo piatto è ormai diventato un vero e proprio cult, amato da milioni di persone. Ma avete mai pensato di rivoluzionare un po’ la ricetta tradizionale? Uno spunto in questo senso è stato dato dal famoso chef Bruno barbieri che ha proposto un nuovo tipo di insalata di riso decisamente particolare e gustosa. Ecco come realizzarla.

Bruno Barbieri ha voluto creare la sua personale versione della classica insalata di riso, aggiungendo al piatto una salsa molto particolare che le conferisce un sapore davvero strepitoso. Dopotutto, come ha affermato lo chef, l’insalata di riso “non è mai banale, anzi: se fatta bene è un piatto appetitoso che ti viene voglia di mangiare”. E noi non possiamo che essere d’accordo con lui!

Bruno Barbieri, la sua insalata di riso è un vero capolavoro

In un video apparso su Youtube, Bruno Barbieri ha condiviso con i suoi followers la sua personale ricetta per l’insalata di riso perfetta.

insalata riso venere
Fonte: web

Ingredienti:

Riso venere,

Emmenthal stagionato,

prosciutto cotto,

olive taggiasche,

funghi,

ventresca di tonno,

uova,

capperi,

acciughe,

cuori di carciofo sottolio,

giardiniera di verdure,

prezzemolo,

piselli,

erba cipollina,

olio evo

Preparazione:

Per prima cosa, cuocere l’uovo sodo per nove minuti, salando l’acqua. A questo punto si prepara la salsa, elemento clou del piatto. Per prima cosa occorre preparare un piccolo pesto di prezzemolo, triturando per bene le foglie. A questo punto tritare anche i capperi (dissalati sotto l’acqua fredda e marinati nell’olio), la ventresca di tonno e le acciughe. Adesso tritate finemente anche l’erba cipollina. Ricordate di non mescolare gli ingredienti tra loro!

Al termine della cottura, prelevare l’uovo e tagliarlo finemente una volta raffreddato in una ciotola, prima il tuorlo e poi l’albume. Aggiungere a questo punto i capperi e le acciughe e mescolare bene. Aggiungere poi, uno per volta, tutti gli altri ingredienti per la salsa, aggiungendo una piccola dose di lime, pepe e olio evo. Mescolare bene con una frusta e aggiungere, infine, un po’ d’acqua di cottura del riso. Avete completato la salsa!

Nel frattempo, fate bollire una pentola d’acqua e mettete a cuocere il riso. In un’altra pentola fate cuocere i piselli. Tagliate a questo punto il prosciutto cotto (a dadini) e l’emmenthal. Tagliate poi le olive e fate sbollentare i funghi e il carciofo, marinandoli nell’olio. Aggiungete la giardiniera. Una volta cotti i piselli, aggiungete un po’ prezzemolo e raffreddateli con acqua fredda. A questo punto dovete pelarli. A questo punto, una volta cotto il riso, aggiungetelo al composto con un filo d’olio e del prezzemolo.