Vite al limite, pesavano 600 chili in due: ecco come sono oggi

vite al limite
Fonte: web

Vite al limite, il famoso programma di Real Time, continua a stupire gli spettatori con storie sempre nuove e avvincente. In una delle ultime puntate è stata raccontata la storia di due persone, marito e moglie, che insieme raggiungevano il peso di 600 chili. Ecco come sono diventati.

Nel noto programma Vite al limite, di Real Time, è stata raccontata la storia di due persone, marito e moglie, affetti da una forma grave di obesità. I due, Vianey e Allen, sono da sempre uniti da un grande amore ma le loro vite sono state messe in serio pericolo dal loro peso eccessivo. Ma come sono diventati oggi?

Una storia davvero strappalacrime quella dei due protagonisti di una delle ultime puntate di Vite al limite. Vianey e Allen, originari di Chicago, hanno avuto una vita molto turbolenta e poco felice. La scarsa serenità li ha portati a trovare rifugio nel cibo e a peggiore così enormemente le loro condizioni di salute. Oggi sono riusciti a uscire da questo circolo vizioso?

Vite al limite, come sono diventati Vianey e Allen

Nel corso di una delle ultime puntate di Vite al limite abbiamo conosciuto i coniugi Vianey e Allen, affetti da una forma grave di obesità.

vite al limite protagonisti
Fonte: web

Vianey ha raccontato di aver cominciato ad abusare del cibo dopo aver subito per tutta la vita le continue critiche di sua madre sul suo aspetto. Per la donna, infatti, Vianey non era mai abbastanza. Proprio quando stava per cadere nella più profonda depressione, la ragazza ha conosciuto l’amore della sua vita, Allen, che aveva i suoi stessi problemi con il cibo. Entrambi non sono riusciti a tirarsi furi da soli dalle loro dipendenze e hanno acquisito sempre più peso nel corso del tempo.

vite al limite come sono oggi
Fonte: web

A salvare loro la vita è stato il celeberrimo dottor Nowzaradan, che li ha spinti a seguire un regime dietetico molto restrittivo e ipocalorico, con scarso apporto di grassi e carboidrati. Via libera, invece, alle proteine. Dopo un lungo e difficile percorso (durante il quale Vianey ha quasi perso la vita a causa di un arresto cardiaco), i due sono riusciti nel loro intento. Vianey è arrivata a pesare 167 kg (ha perso ben 107 kg). Allen, invece, ha smaltito ben 214 kg, arrivando a pesare 170 kg. La strada è ancora lunga, ma di certo loro sono a buon punto!