Guidi in questo modo? Può essere pericolosissimo

Essere alla guida di un automobile significa soprattutto tutelare la propria sicurezza e la sicurezza degli altri: può essere infatti molto pericoloso guidare in questo modo.

Uno dei principi che vanno rispettati – quando si è alla guida di un auto – è senz’altro quello della cautela. Va senza ombra di dubbio rispettato il Codice della Strada e tutte le sue normative per la circolazione degli autoveicoli. Questo principio non è solo un valore da rispettare, ma è anche – e soprattutto – una normativa utilizzata da assicurazioni, periti e agenti accertatori.

Guidare con sandali o infradito può essere ad esempio molto pericoloso, quando si è alla guida: ecco qual è il motivo.

Mai guidare con sandali o infradito!

Non esiste in realtà una norma specifica che vieti l’utilizzo di queste scarpe durante la guida: si può parlare però dell’articolo 141, secondo cui il conducente deve saper compiere tutte le manovre in condizioni di sicurezza e soprattutto l’arresto tempestivo del veicolo entro i limiti del suo campo di visibilità e davanti a ogni ostacolo prevedibile.

Non c’è quindi un divieto sulle calzature da indossare durante la guida: si può guidare ad esempio anche scalzi, secondo il Codice della Strada. Utilizzare queste scarpe potrebbe però comportare un serio pericolo alla propria sicurezza: il guidatore potrebbe infatti non riuscire a frenare in tempo e causare così un tamponamento oppure un incidente: arriverà così l’intervento dell’assicurazione, che rivelerà i dati riguardanti il sinistro e accerterà quali sono stati i fatti che hanno portato all’incidente.

Potrebbe quindi essere svelato che, la calzatura del guidatore, abbia condizionato la rapidità del gesto in quanto scomoda e non idonea. In questo modo, si può arrivare a non avere diritto al risarcimento del danno in quanto l’incidente può essere ritenuto causale. In caso di danno durante la circolazione stradale, è infatti bene conoscere tutti i propri comportamenti: è inoltre necessario apprendere la corretta redazione del documento di constatazione amichevole (ossia il CAI). Si dovrebbe quindi prestare attenzione ai punti di maggiore rilievo a fini assicurativi.

In questo modo, si posso evitare queste spiacevoli situazioni: è quindi consigliabile non utilizzare sandali o infradito durante la guida.