Lutto ad “Avanti un altro”: come è morto il “gladiatore” Emanuele Vaccarini.

Il "gladiatore" Emanuele Vaccarini solonotizie
Il “gladiatore” Emanuele Vaccarini solonotizie

È stata una cosa improvvisa che ha destato molto dolore tra i fan e tra gli alti protagonisti del programma. Il “gladiatore” Emanuele Vaccarini infatti era molto amato fuori e dentro lo studio e la notizia della sua morte ha destato molto dolore e ha fatto il giro del web in pochi istanti.

È successo due giorni fa. Non sappiamo la causa della morte. L’unica realtà certa è che il “gladiatore” Emanuele Vaccarini è venuto a mancare. Qualche giorno prima lui stesso aveva comunicato via social di avere un problema di salute ma nessuno si sarebbe mai immaginato un epilogo tanto nefasto, e in così poco tempo. L’uomo è venuto a mancare a soli 44 anni e dietro di sè lascia un grande vuoto.

Il “gladiatore” Emanuele Vaccarini: morto all’improvviso. Ancora ignote le cause della morte.

Il “gladiatore” Emanuele Vaccarini non c’è più. Il triste annuncio ha sconvolto tutti quanti. Tanti i colleghi che lo hanno conosciuto che hanno voluto ricordare il “gladiatore” con un ultimo post. Tra questi spicca quello di Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, che in un post ha salutato il gladiatore con le parole “Riposa in pace gigante uomo”.

Emanuele Vaccarini er aun uomo a cui tutto il cast del programma “Avanti un altro” voleva bene per cui la sua prematura scomparsa ha lasciato tutti sconvolto. L’uomo, infatti, dava l’impressione di essere forte e indistruttibile. Appassionato di body building, recentemente era diventato istruttore di arti marziali miste.

Il "gladiatore" Emanuele Vaccarini solonotizie
Il “gladiatore” Emanuele Vaccarini solonotizie

Il “gladiatore” Emanuele Vaccarini: arriba in tv grazie alla sua passione per il Medioevo e la lotta

Emanuele Vaccarini è morto pochi giorni prima del suo 45° compleanno. Della sua vita non si sa molto. Sappiamo solo che era un grande amante dei cani e che lavorava nelle ferrovie romane. Sa giovane si era avvicinato al mondo del calcio per seguire le orme paterne optando poi per seguire le sua passione: le arti marziale e l’impero romano.

Lui che della sua più grande passione, l’Impero romano, appunto era riuscito a farne anche un lavoro. Oltre ad Avanti un altro, nel tempo a Emanuele Vaccarini ha fatto anche delle comparse in alcuni film, per lo più storici di guerra Un’altra sua grande passione era la cucina preferibilmente quella appartenente all agrande tradizione romana come si vede dal suo profilo social dove abbondano le foto di manicaretti da lui preparati.

Il "gladiatore" Emanuele Vaccarini solonotizie
Il “gladiatore” Emanuele Vaccarini solonotizie