“Gratta e Vinci, come riconoscere quelli vincenti”: la verità

Sfidare la sorte e bussare la porta della dea bendata è un qualcosa che mettiamo tutti noi spesso in atto, anche attraverso un banale Gratta e Vinci… e se vi dicessimo che esiste un escamotage per riconoscere quello vincente?

La voglia di conquistare la dea bendata è davvero implacabile da parte di tutti noi, anche attraverso tentativi piccoli sperando magari di percorrere la stessa strada della fortuna e aggiudicarsi una piccola vincita… anche attraverso i Gratta e Vinci, dato che di questi ne esistono di tutte le fasce di prezzo e possibilità di vittori.

In particolar modo, però, a quanto pare sarebbe anche possibile imparare a riconoscere quello “vincente” e poter così da vedere aumentare in modo considerevole le probabilità di vittoria.

Come riconoscere il Gratta e Vinci vincente?

Ebbene sì, la voglia di vincere un piccolo gruzzoletto sfidando la sorte è davvero ambizioso, ma il tutto è frutto della dea bendata e anche del calcolo delle possibilità in relazione alla “vittoria”.

Beccare il biglietto fortunato, quindi, non è del tutto impossibile se facciamo affidamento a dei piccolo escamotage che ci mettono nelle condizioni di capire in anticipo se il Gratta e Vinci è quello giusto oppure no. Il segreto, a quanto pare, è racchiuso nella selezione del biglietto!

Dove si nasconde il biglietto vincente?

A quanto pare, dunque, diventa davvero necessario prestare moltissima attenzione ai biglietti che andiamo ad acquistare nel momento in cui richiediamo un Gratta e Vinci. Quelli vincenti solitamente si nascondono tra quelli che hanno il codice che va da 001 a 031.

In particolar modo, dunque, è davvero importante fare riferimento ai biglietti che si trovano nel mezzo del pacchetto di Gratta e Vinci venduti ed evitare, dove possibile, quelli che si trovano all’estremità iniziale e quella finale dove solitamente vengono pizzati quelli con delle basse vincite o “perdenti”.