Elisabetta Canalis sconvolge i fan: il racconto è da brividi

Elisabetta Canalis si è messa alla prova e non potrebbe essere più orgogliosa di se stessa. Ecco il racconto da brividi.

Una Elisabetta Canalis davvero inedita quella che apparsa lo scorso sabato a Venaria Reale, in provincia di Torino, e nessuno si sarebbe aspettato di vederla in queste vesti decisamente lontane da quelle solite a cui la showgirl ci ha abituato. Ne ha fatta di strada l’ex velina che all’inizio degli anni 2000 ha incantato gli italiani con la sua bellezza tipicamente sarda (insieme all’amica Maddalena Corvaglia). Ecco il racconto da brividi di Elisabetta Canalis.

elisabetta canalis
Fonte: Instagram

La splendida Elisabetta Canalis ha stupito tutti sabato scorso alla reggia di Venaria. La showgirl ha messo alla prova le due abilità atletiche per un evento davvero unico nel suo genere. È la prima volta che la nota ex velina (che ormai vive da anni a Los Angeles con il marito e la figlia Skyler Eva) si mostra in queste vesti decisamente inedite, che hanno catturato l’attenzione dei fan.

Elisabetta Canalis stupisce i fan: ecco il racconto da brividi

L’ex velina Elisabetta Canalis ha preso parte a un incontro di kickboxing tenutosi alla reggia di Venaria, durante il quale ha messo in mostra le sue qualità di atleta.

elisabetta canalis ring
Fonte: Instagram

Il ring è stato costruito all’interno della Citroniera progettata da Filippo Juvarra, in occasione del prestigioso “The Night of Kick and Punch – Black tie edition”. Ovvero, letteralmente, la notte dei calci e pugni in abito da sera. Allo scontro Elisabetta su è presentata più carica che mai ed è riuscita ad atterrare la sua sfidante, Rachele Muratori. Una vittoria importante per Elisabetta: si tratta infatti del suo primo match agonistico in questa disciplina. Ieri la bella showgirl ha pubblicato un post su Instagram per celebrare la sua vittoria. “Ieri ho vinto il mio primo match di kickboxing”, ha scritto la Canalis. “È stata un’esperienza divertente e faticosa che mi ha dato tantissimo. Questo sport mi ha fatto conoscere persone che mi hanno letteralmente cambiato la vita”. Elisabetta ha poi tenuto a ringraziare il suo allenatore e soprattutto i fotografi che “durante il mio match si sono trasformati nella tifoseria più sfegatata che abbia mai avuto!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.