Mauro Corona il gesto che ha commosso il web: “Offro ricompensa di 5mila euro”

Mauro Corona ha compiuto un gesto davvero commovente: ha infatti deciso di aiutare una famiglia bisognosa. Ecco cos’è accaduto.

Corona è senz’altro uno dei personaggi televisivi più apprezzati. E’ infatti prima di tutto un alpinista, che ha raggiunto la notorietà nel piccolo schermo italiano grazie alla sua partecipazione a CartaBianca di Bianca Berlinguer, durante la quale affronta temi di attualità e non solo. E’ inoltre diventato scrittore e, sui suoi libri, ha raccontato le sue esperienze di vita.

La notizia ha fatto il giro del web: Mauro ha infatti compiuto un gesto solidale nei confronti di una famiglia.

Cos’è successo

I protagonisti di questa storia sono i famigliari di Gianluca Boscolo Biello, un giovane morto a 18 anni per un grave tumore. E’ stato infatti rubato il suo cellulare – qualche settimana fa – dall’auto di Susanna e Maurizio, i suoi genitori. Quello era infatti l’unico contatto che li legava al figlio nel corso delle terapie ospedaliere e, al suo interno, vi erano le fotografie e i suoi ultimi ricordi.

Il furto di questo preziosissimo oggetto è avvenuto il 29 maggio a Valli di Chioggia, vicino al parco che il Comune ha donato in ricordo di Gianluca (morto prematuramente il 25 gennaio 2021). A testimoniare l’evento, ci ha pensato anche don Massimo Fasolo (il parroco di Valli): l’uomo ha infatti dichiarato che il fatto sarebbe accaduto proprio nel giorno in cui i due genitori stavano piantando – insieme agli allievi delle scuole locali – un ulivo durante una cerimonia organizzata in memoria del ragazzo.

Qualcuno è quindi entrato nella loro macchina e ha portato via una borsa contenente due cellulari e poco più di 30 euro. I genitori – disperati – hanno subito chiesto aiuto, e il parroco ha pensato bene di realizzato un video, che è diventato subito virale sul web. “Ho il cellulare sempre con me, è come se avessi una parte di lui“, ha detto la mamma del giovane, “del mio telefono fate ciò che volete, ma vi prego restituitemi il cellulare di Gianluca. Dentro ci sono tutte le sue foto e le sue ultime parole“.

E’ così intervenuto Mauro Corona che, nel corso di una puntata di Carta Bianca (il programma condotto da Bianca Berlinguer), si è rivolto direttamente al ladro. “Lo dico di fronte all’Italia che ci ascolta“, ha detto l’alpinista, “hai rubato 30 euro, te ne do 5 mila. Vieni a prenderteli, non ti faccio nulla. Ma ti prego di restituire quel telefono“.

Sono intanto giunti da tutto il Paese messaggi di vicinanza e solidarietà per la famiglia del ragazzo scomparso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.