Elodie, cambia di nuovo look: pazzesca così

Elodie ha cambiato di nuovo look. La talentuosa cantante ha fatto della metamorfosi estetica il suo punto di forza. I repentini ed incisivi cambi di immagine l’hanno resa paradossalmente la più riconoscibile tra i più.

Ciò che è certo è che non sbaglia un colpo, ed in occasione del suo nuovo singolo Tribale ha sfoggiato un look in tema.

Elodie, la cantante ha lasciato di nuovo i fan di stucco, eccola in questo scatto sensualissimo

Elodie sta letteralmente vivendo il suo periodo d’oro. La cantante è in vetta alle classifiche, i brand di moda la bramano, la desiderano, la inseguono. Il suo “camaleontismo” estetico è diventato il fiore all’occhiello, un marchio, un segno distintivo.

La cantante sin dagli esordi ha sempre cercato di sdoganare preconcetti e paradigmi imposti, proponendosi come fautrice di un nuovo modello di femminilità, libero, spontaneo, che asseconda inclinazioni e gusto strettamente personali.

Non teme il giudizio Elodie, anzi sfida con fare deciso chi la critica. La cantante non a caso, guarda fiera l’obiettivo, come in questo scatto che ha letteralmente fatto il giro del web. Bellissima e “tribale” ha conquistato il popolo dei social.

Elodie, la voglia trasformazione l’ha eredita dalla sua mamma

Ma a cosa è dovuta questa voglia di Elodie di cambiare look, e ti tingere i suoi capelli? Lo ha spiegato in una intervista che ha rilasciato per Vogue. “Nella musica italiana non è molto presente questa voglia di trasformarsi. La maggior parte degli artisti trova un look e lo conserva per la vita”.

Poi ha aggiunto: “Tutti ripetono che si deve essere riconoscibili, ma secondo me non è vero. Credo di aver preso da mia madre, che cambiava spesso pettinatura come vuole la cultura black – parrucche, extension, treccine e tagli repentini di capelli. Io ce l’ho proprio dentro, questa necessità di trasformarmi. Non nasce con la carriera musicale: già cinque anni prima di Amici tingevo spesso i capelli”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.