L’Isola dei Famosi 2022, Alvin ed Ilary Blasi ai ferri corti? Parla lui

Il simpaticissimo inviato de L’ Isola dei Famosi si è raccontato in una lunga intervista ai microfoni di “Casa Chi”. Alvin ha svelato aneddoti e retroscena inediti, ecco cosa accade a telecamere spente e com’è il suo rapporto con la conduttrice Ilary Blasi.

Alvin si racconta e svela come stanno le cose con Ilary Blasi

Solo pochi giorni fa è trapelata una news secondo la quale Alvin e la padrona di casa del reality show di Canale 5 fossero ai ferri corti. Ma è davvero così? Proprio di recente il simpaticissimo e talentuoso opinionista si è raccontato in una lunga intervista chiarendo come stanno le cose tra loro, smentendo ogni pettegolezzo circa i problemi che avrebbero avuto.

“Noi ci conosciamo da ventiquattro anni, una cosa del genere. Quindi siamo proprio fratello e sorella. Devo dire la verità: un po’ ci ha stupito tutta questa attenzione verso il nostro modo di comunicare, perché per noi è così da ventiquattro anni”- ha raccontato Alvin per cominciare.

Poi ha aggiunto: “Un po’ all’inizio ci ha stupito e abbiamo detto: “Ma come che noi litighiamo?” Per noi era normale, poi abbiamo capito che effettivamente doveva essere, insomma, veicolato in un altro modo per lo spettatore. Quindi siamo diventati più “ca…ni”.

Isola dei Famosi, cosa pensa Alvin di Soleil? Ecco la sua risposta

Nel corso dell’intervista, quando gli è stato chiesto perchè secondo il suo pensiero, Soleil piacesse così tanto al pubblico nostrano, Alvin ha detto: “Come Soleil poche. Appena finito, mi ha detto: “Mi dispiace molto andarmene. ” Noi abbiamo fatto la stessa isola nel 2019 e mi ha detto che era emozionatissima per il tuffo dall’elicottero. Non l’aveva mai fatto perché tre anni fa era entrata a nuoto e invece quest’anno si è tuffata”.

Poi ha aggiunto: “Io credo che la forza di Soleil sia proprio questa qua, cioè lei è così, non ha filtri. Quindi non ha quelle sovrastrutture che in tanti abbiamo e credo arrivi quello al pubblico. A parte gli scherzi, a parte i dread, però quello aiuta ecco”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.