Uomini e Donne, Riccardo ha deciso dopo la fine del programma: “Con Ida…”

Continua a far discutere il rapporto tra Ida Platano e Riccardo Guarnieri. Nuove dichiarazioni rilasciate al Magazine UeD rivelano una situazione incandescente.

Dopo i primi incontri nel salotto di Canale 5, corredati dall’invito a cena che Riccardo ha proposto a Ida, i fan dei due sono tornati per un attimo a sognare. Un sogno di un istante, però. I due protagonisti della vicenda si sono subito riallontanati. Al riguardo Ida ha dichiarato:
“Dico solo questo: quando mi sono trovata a Uomini e Donne con davanti Riccardo ho detto tutto quello che potevo dire, anche con difficoltà. Come avete visto, non mi sono sentita molto bene”.
La difficile situazione che sta attraversando la parrucchiera bresciana, innervosisce anche Riccardo, che dal canto suo sospetta di essere stato bloccato da Ida, sia sui social che telefonicamente.
“Mi sono accorto di essere stato bloccato perché su Whatsapp era sparita la foto del suo profilo dalla nostra chat, e sui social siamo spesso stati taggati insieme in questi giorni e, quando ho cliccato sul suo nome, l’utente è risultato inesistente
Rimane tuttavia il fatto che il cavaliere pugliese non sembra aver intenzione di cercare la Platano. Per la dama si prospetta un periodo di relax al mare con il figlio e gli amici, e forse anche un viaggio.

Tornando all’incontro in studio tra i due, è ancora Riccardo a precisare che ha preferito non rivedere la puntata in cui litiga con Ida. E aggiunge che le sue parole sono state “fraintese per l’ennesima volta”.
“E’ stato capito esattamente il contrario di ciò che intendevo dire” – ha continuato Guarnieri.

La cena e le incomprensioni

A proposito della cena, nella quale si sarebbe dovuta sancire la rappacificazione e il ritorno di fiamma, Riccardo tiene a dire che “Durante la cena Ida si è avvicinata. Mi ha accarezzato, ma io ho letto quelle carezze come gesto d’affetto. Le ho viste molto simili a quelle che anche io le davo durante i balli o quando parlavamo in studio. Lei, il giorno dopo, invece ha sottolineato che quei gesti avevano un altro significato”.
I tentativi di Ida di accarezzare e baciare Guarnieri, non sono andati a segno. Per Riccardo è ancora molto presto, ed è importante rispettare i tempi. Al riguardo ha pure precisato:
“Lei, invece, nei giorni successivi alla cena mi era sembrata già catapultata in una relazione e a me questo è sembrato assurdo. Quello che volevo io era andarci con i piedi di piombo. Avevo bisogno di capire se questi due anni lontani ci erano serviti, se avevamo imparato dagli errori”.

Inoltre Riccardo ha confermato che i suoi sentimenti per Ida sono mutati, e che alla cena lo scontro con la dama è stato dovuto al fatto di riflettere sui problemi del passato. Riccardo ammette che per lui Ida non sarà mia “una persona qualsiasi”, ma che la sua è una decisione di autodifesa. “Sentirsi amato”, ha detto il cavaliere, è tutto ciò che vorrebbe, ma allo stesso tempo ha sottolineato le insicurezze di Ida che “la portano a non scendere a compromessi”.
In conclusione Riccardo dichiara che non gli interessa essere criticato per la decisione da Tina CIpollari , né tanto meno da Gianni Sperti. E che non crede di tornare a rivedere Ida:.
“No, perché con Ida mi sono sentito la persona che non sono: un uomo cattivo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.