La Regina Elisabetta chi vuole come successore: rivelato il nome (e non è Carlo)

La Regina Elisabetta avrebbe espresso la sua opinione su chi dovrà essere il suo successore dopo la morte della sovrana inglese.

Elisabetta II è infatti considerata la sovrana in carica più longeva della storia del mondo, ed è definita come una delle donne più influenti del pianeta. C’è infatti grande attesa per il Giubileo, che andrà ad onorare i suoi 70 anni di regno. Per l’occasione, arriveranno a Londra anche Harry e Meghan (ormai residenti in America e distanti dalla Royal Family).

Chi sarà il successore della Regina? E’ stato rivelato l’attesissimo nome che prenderà il suo posto.

Le indiscrezioni

A rivelarlo, è stato il biografo e royal watcher inglese Andrew Morton. Quest’ultimo ha in passato scritto il libro ‘La verità storia delle sue parole‘, ossia una biografia dedicata alla principessa del Galles Lady Diana (scomparsa improvvisamente nel 1997 a Parigi). Lo scrittore sta adesso per pubblicare il suo nuovo libro The Queen: si tratterà di una biografia scritta per omaggiare la Regina Elisabetta in occasione dell’attesissimo Giubileo di Platino.

Pare che l’autore abbia parlato anche di alcuni segreti di corte, rivelando che il preferito della Regina Elisabetta sia il figlio Carlo (anziché William, come tutti invece credono). “Altrimenti non lo avrebbe nominato a capo del Commonwealth cui Elisabetta tiene moltissimo“, ha infatti scritto lui su quelle pagine. Sarebbe stato inoltre svelato che la sovrana non vorrebbe affatto abdicare, nonostante i suoi problemi di salute.

Credo che sia fuori discussione“, ha scritto Morton, “certo, qualche mansione in più potrà essere passata a Carlo e Willam, come i viaggi“. Lo stesso ha quindi confessato che la Regina non lascerà il suo trono, anche perché si è sempre mostrata molto caparbia e determinata. La donna è la sovrana dall’età di 25 anni e, da allora, non ha mai avuto intenzione di lasciare il trono (anche dinnanzi ai periodi più bui della storia).

C’è intanto grande attesa per il Giubileo di Platino, che festeggerà i suoi 70 anni di regno. Ci sarà inoltre il grande ritorno di Harry e Meghan, che parteciperanno all’evento pubblico attirando l’attenzione di milioni di persone in tutto il mondo (che non vedono l’ora di vederli).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.