Laura Pausini meno 16 kg: ecco la dieta della cantante

La cantante romagnola, celebre in tutto il mondo per i suoi successi, tradotti in diverse lingue, ha completamente cambiato look. Dopo la dieta la troverete letteralmente trasformata.

Laura Pauisini è una delle cantautrici più prolifiche e affermate di sempre. I suoi successi sono stati tradotti e cantanti in tutto il mondo, e si iscrivono nei generi del Pop Latino e del Pop Rock. I brani della Pausini sono inoltre molto ascoltati in Sud America, dove vengono cantati in spagnolo. L’artista di Faenza ha in tutti 18 albun pubblicati e 6 opere audiovisive. Della sua vita privata non si sa molto. Molto giovane, nel 1995, lascia la sua città di origine e si trasferisce a Milano con in suo agente e produttore e lì comincia la sua carriera. Oggi la Pausini fa coppia con il chitarrista Paolo Carta, da cui nel 2013 ha avuto la figlia Paola. Dopo una dieta a cui si è sottoposta non la riconoscerete più.

Molto socievole e caratterialmente spigliata, la Pausini ha tantissimi fan. Ultimamente, però, una piccola battaglia l’ha tenuta impegnata. Combattere i chili di troppo è stata una sua priorità.

Laura Pausini dopo la dieta

Proprio durante una intervista al giornale A, la verace artista romagnola ha ammesso di aver sofferto per quache chilo di troppo. La sua rotondità, ha proseguito la cantante, è stata più volte presa di mira dagli hater della rete. Questa situazione ha posto più l’accento sull’estetica del fisico che non sul suo riconosciuto talento. Con l’inzio di una dieta e la perdita di ben 16 chili, oggi Laura Pausini si sente più consapevole e sicura di sè:

“Sto facendo una nuova dieta che non mi fa fare troppa fatica. Voglio specificare per tutte le ragazzine che si fanno male e che hanno problemi alimentari, che la sto facendo con l’aiuto di un dietologo, perchè su queste cose è molto importante non improvvisare”.

L’artista ha inoltre rivelato alcuni motivi del mal funzionamento delle diete precedenti:

“Durante i tour prendo sempre peso e il finale magari coincide con la nomination per qualche premio, allora dico: “Cavlo, ho dieci giorni per dimagrire venti chili”. Così faccio una di quelle diete velocissime in cui perdi un chilo al massimo. Questa la seguo ormai da un anno, ho perso 16 chili e ora la faccio di mantenimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.