Brave and Beautiful, Riza uccide anche…

Riza è pieno d’odio. L’ex galeotto vuole riprendersi tutto ciò che non ha avuto per oltre trent’anni e per ottenerlo è disposto a fare di tutto. Cesur e Suhan non sono al sicuro, ma il suo bersaglio numero uno resta Tahsin.

Ma la sua scalata al potere è più dura di quanto pensasse, ora i suoi nemici stanno aumentando ed è costretto a “sbarazzarsi” di loro pur di diventare ciò che ha sempre sognato di essere: l’umo più temuto della città.

Brave and Beautiful, Riza ha in mente un piano, nessuno è al sicuro

Riza si è sentito umiliato ed ora ha deciso di punire tutti. Così ha in mente di realizzare un piano che possa fargli ottenere ciò che desidera, il potere, il rispetto ed il successo.

Suhan ha compreso che suo padre è succube di Tashin e decide di incontralo, Riza così le rivela tutto e le fa vedere il video in cui suo padre Tahsin uccide Salih.

Suahn è disperata, Riza non rinuncia alla scalata

Suhan è in preda alla disperazione, non sa come fare. Intanto, Cesur vuole scoprire la verità sulla morte di sua madre, è convinto che il mendicante che si trova in carcere abbia mentito e che stia proteggendo il vero assassino per paura di avere ritorsioni. Così, decide di incontrarlo di nuovo e di parlarci.

Riza è fuori controllo, sa che il mendicante potrebbe dire la verità, così si introduce nell’ospedale dove è ricoverato e lo uccide con un cuscino, soffocandolo.

Cahide ha scoperto che Buolent è in realtà il braccio destro di Tahsin e lo ricatta per avere vantaggi. Necla va a trovare Adalet in carcere e le dice che Tahsin è malato, la notizia la lascia incredula e sconfortata.

 

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.